Meteo Giornale » Italia

Peggioramento meteo weekend: maltempo, ma meno freddo. Ciclone mediterraneo

Prossimi giorni Peggioramento meteo a partire dalle Isole Maggiori, per una perturbazione accompagnata da correnti più miti nord-africane. Ci sarà maltempo anche forte domenica in espansione verso la Penisola. Il Settentrione rimarrà più ai margini, ma al Nord-Ovest sarà possibile neve a bassa quota.

Previsioni meteo Italia domenica 22 gennaio

previsioni meteo italia

NUOVO MALTEMPO ENTRA NEL VIVO, METEO MENO FREDDO -
Possiamo ormai considerare del tutto archiviata la lunga fase rigida che ha dominato, senza tregua, per oltre due settimane sul Centro-Sud. La situazione d'emergenza sulle aree colpite da ingenti nevicate, in particolare sul lato adriatico, non si può considerare chiusa: il disgelo e le piogge in arrivo sopra la neve rappresentano un'insidia non da poco, in quanto potrebbero riversarsi notevoli masse d'acqua nei torrenti e nei fiumi, senza escludere occasionali piene straordinarie. Le piogge e i temporali colpiranno gran parte d'Italia, in quella che sarà una fase meteo perturbata, ma decisamente meno invernale dati i flussi miti di provenienza nord-africana. Il Settentrione rimarrà quasi ai margini, ma su parte delle regioni di Nord-Ovest sono attese precipitazioni, nevose fino a bassa quota.

PREVISIONI METEO PROSSIMI GIORNI

IL METEO DI SABATO 21 GENNAIO* - La nuova perturbazione inizierà ad entrare in azone fin dalle prime ore della giornata, con la risalita del vortice ciclonico dall'entroterra nord-africano verso le coste algerine. La parte più attiva dell'impulso perturbato raggiungerà la Sardegna entro la tarda mattinata accompagnato da venti burrascosi, con fenomeni temporaleschi diffusi, che localmente risulteranno di forte intensità sul lato orientale e anche su parte dei settori meridionali dell'Isola. Entro fine giornata forti temporali toccheranno la Sicilia, anche qui con venti decisamente sostenuti. Piovaschi sparsi sono attesi anche su aree joniche e versanti adriatici, proprio a causa della circolazone orientale richiamata dalla depressione africana. Sulle restanti aree d'Italia dominerà il bel tempo, ma con progressivo aumento delle nubi a partire dalle regioni di Nord-Ovest.

METEO COMPROMESSO FRA DOMENICA ED INIZIO SETTIMANA - Le condizioni invernali, in questa fase, tenderanno ad abbandonare gran parte d'Italia, in quanto questa nuova perturbazione convoglierà un po' ovunque correnti ben più miti di matrice afromediterranea. La giornata domenicale sarà la peggiore per il maltempo, che andrà propagarsi dalle Isole Maggiori al Centro-Sud con fenomenologia più marcata lungo i versanti tirrenici e sulla Calabria. Coinvolto in parte anche il Nord-Ovest: qui potrà aversi neve a bassa quota specie su Basso Piemonte, entroterra ligure ed Emilia Occidentale per il persistere d'aria fredda nei bassi strati. Lunedì maltempo in ulteriore accentuazione al Centro-Sud, rischio nubifragi sulle aree joniche. Ulteriori nevicate a bassa quota indugeranno su parte del Nord-Ovest, in attesa poi di un successivo miglioramento.

ULTERIORI TENDENZE - Meteo ancora piuttosto movimentato al Centro-Sud fino a mercoledì, e con piogge anche pesanti che torneranno ad abbattersi sulle regioni di levante. Il maltempo sarà tenace, a causa dell'alta pressione di blocco sull'Europa dell'Est che rallenterà tutta l'evolzione perturbata. Attenzione all'insidia del freddo russo, che tenderà a portarsi ad un passo dall'Italia e potrebbe rappresentare la variabile impazzita dell'andamento meteo dell'ultima parte del mese.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, oppure CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L'AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

  • mappa notte Notte
  • mappa mattino Mattino
  • mappa pomeriggio Pomeriggio
  • mappa sera Sera
Previsioni meteo città: domenica 22 gennaio
Città  Mattino Pomeriggio Sera TEMPERATURE
T. Min T. Max Anomalia Min Anomalia Max
Torino - 1.4 °C + 4.3 °C - 0.2 °C - 1.5 °C
Aosta - 2.9 °C + 5.0 °C + 0.3 °C - 1.1 °C
Genova + 2.9 °C + 7.4 °C - 2.5 °C - 3.9 °C
Milano - 1.8 °C + 3.7 °C - 1.8 °C - 2.9 °C
Bolzano - 4.1 °C + 6.8 °C - 1.1 °C + 0.1 °C
Trento - 4.2 °C + 7.8 °C - 3.0 °C + 1.7 °C
Venezia + 2.9 °C + 7.0 °C + 1.2 °C - 0.2 °C
Trieste + 0.5 °C + 6.7 °C - 2.6 °C - 1.2 °C
Bologna + 0.7 °C + 3.1 °C + 0.9 °C - 3.0 °C
Ancona + 8.5 °C + 12.4 °C + 5.2 °C + 4.0 °C
Firenze + 2.0 °C + 8.4 °C - 0.6 °C - 1.8 °C
Perugia + 2.3 °C + 8.1 °C + 0.4 °C + 0.3 °C
Roma + 6.7 °C + 13.0 °C + 2.5 °C + 1.4 °C
Napoli + 8.5 °C + 15.4 °C + 2.3 °C + 2.8 °C
L'Aquila + 0.0 °C + 3.7 °C + 1.1 °C - 2.7 °C
Campobasso + 2.1 °C + 5.7 °C + 0.7 °C - 1.0 °C
Bari + 8.1 °C + 13.7 °C + 2.6 °C + 1.2 °C
Potenza + 3.4 °C + 6.2 °C + 2.4 °C - 0.3 °C
Catanzaro + 9.3 °C + 10.6 °C + 3.8 °C - 1.1 °C
Palermo + 10.9 °C + 15.1 °C + 2.0 °C + 0.0 °C
Cagliari + 9.9 °C + 15.5 °C + 3.3 °C + 1.6 °C