Meteo Giornale » Archivio » Terremoti »

VIOLENTO TERREMOTO sul Centro Italia nell'aquilano, avvertito sino a Roma

immagine 1 articolo violento terremoto sul centro italia avvertito sino a roma

Torna la paura per una forte scossa che alle ore 18:35 è stata distintamente avvertita su parte del Centro Italia. L'epicentro, ancora da stabilire con precisione, sarebbe localizzato in Abruzzo nella provincia dell'Aquila.

La magnitudo è stimata tra 4.4 e 4.9 della scala Richter. Il terremoto è stato avvertito distintamente anche su Roma. Restiamo in attesa di aggiornamenti, con le prime notizie che riferiscono di gente che si è precipitata in strada nella Marsica. Già dalla scorsa notte era in atto uno sciame sismoico nella zona.

Le terrificanti immagini del terremoto delle Filippine

AGGIORNAMENTO ORE 19

La stima dell'INGV indica una magnitudo di 4.4 con epicentro al confine tra Abruzzo e Lazio, a pochi chilometri da Balsorano Villavallelonga. La profondità del terreomoto è di 14 chilometri. Sono in corso gli accertamenti su eventuali danni a persone o cose.

Filippine colpite da 2 catastrofici terremoti

Il sisma è stato distintamente avvertito a Roma, ma soprattutto nel Basso Lazio da Frosinone fino a Frosinone, Cassino, Sora e Latina. Nei social network tantissimi romani hanno riferito di aver percepito distintamente la scossa, specie nei quartieri centro-orientali della Capitale. Il terremoto è stato persino sentito a Napoli.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina