Meteo Giornale » Archivio » L'Opinione »

Scambi meridiani, LAME GELIDE nel cuore della Primavera

Mai come quest'anno potrebbero essere gelidi. Cosa? Ovviamente gli scambi meridiani. Ovvero quei grandi movimenti di masse d'aria lungo i meridiani, da nord a sud e viceversa.

immagine 1 articolo scambi meridiani lame gelide nel cuore della primavera Credit iStock.

Sapete di cosa si tratta? E' un meccanismo assolutamente naturale, che serve a rimettere a posto gli squilibri termici che puntualmente si creano tra Polo Nord e Equatore. Oltre il Circolo Polare Artico si accumula troppa aria fredda, gelo insomma, mentre all'Equatore si accumula troppa aria calda. L'enorme gradiente termico che si viene a creare non fa altro che innescare lo spostamento delle masse d'aria.

ARTICO, una bomba ad orologeria nel mese di Aprile

Ma affinché ciò possa accadere abbiamo necessità di un innesco e l'innesco non è altro che un rallentamento della circolazione atlantica. Se preferite del cosiddetto flusso zonale, quello che porta le masse d'aria a muoverse da ovest verso est.

L'accelerazione, lo saprete, avviene quando abbiamo un Vortice Polare forte, quando gli indici descrittivi dello stato di salute del Vortice stesso vanno in territorio positivo: NAO e AO. Ecco, questa è la condizione che ha dominato sino a qualche giorno fa, tra l'altro demolendo addirittura dei record.

NEVE a Pasqua? Non è una novità

Viceversa, quando il Vortice Polare si indebolisce - può succedere durante l'Inverno oppure in Primavera (come ora) - i due indici passano in territorio negativo. Ed ecco che a quel punto è più facile osservare Alte Pressioni migrare verso nord, costringendo così le masse d'aria fredda a spostarsi verso sud. Abbiamo in tal modo gli scambi meridiani.

Quest'anno, come detto, il Vortice Polare ha raggiunto valori record. Ha raggiunto temperature talmente gelide da provocare una distruzione dell'Ozono, così come avviene al Polo Sud. E' un evento raro, che testimonia la potenza strutturale di quest'anno. Ma un Vortice così forte, cedendo, potrebbe rilasciare enormi quantità di freddo e a quel punto potrebbero intraprendere la via del sud. Delle nostre latitudini.

Ecco perchè vi diciamo che quest'anno potrebbero essere vere e proprie lame gelide nel cuore della Primavera, perché aprile continuiamo a credere che possa riservarci sorprese eclatanti. In senso invernale chiaramente.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina