Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

PUNTO E BASTA: è INVERNO

Quante polemiche! Ma perché ogni volta che le condizioni meteo ci mostrano qualcosa di interessante deve nascere qualche sterile polemica?

immagine 1 articolo punto e basta e inverno Credit AdobeStock.

Leggiamo cose assurde, fuori da ogni logica, cose scritte perché molto probabilmente non si hanno argomentazioni valide. Ad esempio, si legge che quel che sta accadendo non è assolutamente Inverno? Beh, se parliamo di stagione in senso lato allora sì, non è Inverno per il semplice fatto che la Primavera astronomica è iniziata da qualche giorno. Ma che c'entra? Per assurdo chi scrive queste cose qualche settimana fa scriveva di Primavera anticipata, di Primavera nel cuore dell'Inverno.

Ecco come la PRIMAVERA è stata stravolta

Troppo comodo, non si può assurgere una tesi a proprio uso e consumo. Se poi vogliamo prenderci in giro va bene, ma purché si sappia. Però scusate, prendere in giro i lettori non è corretto. Si devono dire le cose come stanno, si devono scoprire tutte le carte altrimenti si sta barando...

Oggi sta iniziando a far freddo, freddo vero. E' freddo che viene dall'Artico russo, che differenza fa che stia arrivando oggi e non un mese fa? Sinceramente nessuna. Sì, ora le giornate sono più lunghe e la neve faticherà un po' di più nel permanere al suolo, ma questo è un altro paio di maniche.

Aprile, cambiano le proiezioni meteo: SORPRESE in vista?

La configurazione che si è realizzata è profondamente invernale, c'è poco da girarci attorno. Abbiamo un'Alta Pressione posizionata nel nord Europa e una forte avvezione fredda verso sud. L'aria è proprio gelida, ricordiamoci che il Vortice Polare non è mai stato così gelido. Se sta nevicando già a bassissima quota un motivo ci sarà, no?

Se poi vogliamo fare un tuffo nel passato, ricordiamoci un'altra cosa: anche ad aprile sono state registrate nevicate a bassissima quota. Anche a mese inoltrato. Ecco, se dovesse capitare nuovamente cosa si scriverebbe? Che non è Inverno? Lasciamo stare. Non è Inverno perché il calendario ci dice un'altra cosa, ma a livello configurativo è Inverno eccome!

Meteo d'Aprile con BURRASCHE e colpi di coda d'Inverno

Dopotutto perché marzo è sempre stato definito "pazzerello"? Forse perché è capace di sorprenderci anche in termini invernali?

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina