Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

NUBIFRAGI, TEMPORALI, GRANDINE: l'incubo è qui

E' giusto parlare di incubo? Dipende dai punti di vista. Se consideriamo i fenomeni atmosferici indicati nel titolo come manifestazioni del meteo estremo allora sì, potrebbero essere considerati veri e propri incubi. Se parliamo di fenomeni atmosferici in termini generalisti allora il discorso si amplierebbe a dismisura.

immagine 1 articolo nubifragi temporali grandine lincubo e qui

Diciamo che tutto va contestualizzato, nel caso specifico questi fenomeni vanno contestualizzati al periodo in essere e sappiamo trattarsi di un periodo estremamente complesso. Per certi versi affascinante, specie per chi come noi segue la meteorologia giornalmente, per certi versi preoccupante perché stiamo registrando sbalzi termici notevolissimi.

Meteo di fine maggio: CALDO o FREDDO? Ecco le novità

Senza perderci in chiacchiere: stiamo andando incontro a un altro periodo di bel tempo. Nel weekend arriverà l'Alta Pressione, arriverà il bel tempo e arriverà il caldo. Alcuni diranno: semmai torneranno tutti questi elementi. Ni. Nel senso che stavolta l'Alta Pressione avrà connotati diversi, sarà più che altro un'Alta Pressione delle Azzorre con blanda matrice subtropicale nelle fondamenta.

E' vero, avremo di nuovo temperature superiori alle medie climatiche di riferimento, ma nulla di paragonabile a quanto successo ultimamente al Sud Italia e ancor più nell'Europa sudorientale. Perché lì, fidatevi, quello che sta accadendo è tutto fuorché normale. Parlare di 43°C nel mese di maggio è follia pura.

Meteo Italia sino al 30 maggio, al via la calda ESTATE ma... Con BURRASCHE

Ed è per questo semplice motivo che dobbiamo preoccuparci, perché probabilmente nei prossimi giorni saremo in grado di capire cosa significa passare dal caldo pazzo al fresco fuori luogo. Vedrete, parleremo di diminuzioni altrettanto folli che potrebbero attestarsi anche tra i 15-20°C.

Forse non dobbiamo neppure dilungarci, perché un tracollo di questa portata potrà avere soltanto un effetto: temporali. Sì, ma di quei temporali enormi, vere e proprie supercelle temporalesche foriere di meteo tempestoso. Probabilmente parleremo di grandine grossa, probabilmente parleremo di nubifragi e di colpi di vento. Attenzione quindi, perché potrebbe toccare anche a noi e perché tutto è fuorché normalità. O meglio, maggio è un mese primaverile e in quanto tale può essere senz'altro dinamico o variabile. Ma a tutto c'è un limite...

Anticiclone scaccerà da giovedì il Vortice Mediterraneo: PROVE D'ESTATE

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Sberle di CALDO africano a più non posso

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina