Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

NEVE a Pasqua? Non è una novità

Quest'anno sarà una Pasqua particolare, diciamo che sarà probabilmente una Pasqua surreale. Non dal punto di vista delle condizioni meteo, è ancora presto per poter dire che tempo farà, ma sotto l'aspetto della vita sociale, economica, sanitaria del nostro Paese sarà una Pasqua che passerà tristemente alla storia.

immagine 1 articolo neve a pasqua non e una novita Credit AdobeStock.

Qualora la situazione dovesse migliorare, come tutti noi ci auguriamo, difficilmente si potrà tornare alla vita di tutti i giorni in tempi così brevi.

Meteo Italia a 15 giorni: raffica di TURBOLENZE sino Aprile

Ciò premesso, qui si sta parlando di condizioni meteo climatiche e di ciò che potrebbe accadere nel mese di aprile. A tal proposito abbiamo già scritto vari approfondimenti, sia basati sull'analisi modellistica sia basati sulle proiezioni modellistiche stagionali.

Ultimamente abbiamo commentato alcune interessanti variazioni stagionali, cenno inequivocabile di dinamiche emisferiche non così scontate. Dopotutto non potrebbe essere altrimenti, visto e considerato che aprile sarà il mese della disfatta del Vortice Polare. Una disfatta che si vede già all'orizzonte e collocabile attorno a metà mese, ma che proprio in queste ore sta lanciando segnali limpidissimi. Segnali che confermano un Vortice Polare in indebolimento e presto allo stremo delle forze.

PUNTO E BASTA: è INVERNO

Soffermandoci sui cosiddetti modelli deterministici, quelli che per capirci ci forniscono tanto proiezioni a breve termine quanto a lungo termine, per la prima settimana di Aprile s'intravedono scenari potenzialmente esplosivi. Ad esempio, possenti irruzioni artiche potrebbero spingersi verso il Mediterraneo rinnovando l'Inverno. Non ci sarebbe nulla di strano, dopotutto vi sono stati numerosi episodi del passato che confermano quanto aprile possa essere freddo.

Uno dei più eclatanti del nuovo millennio fu quello del 2001, all'epoca la Pasqua fu segnata da una massiccia irruzione artica proveniente dal nord Europa. Vennero colpite in particolar modo le regioni del Centro Italia, ma anche la Sardegna, con nevicate capaci di spingersi a quote collinari o addirittura lungo le coste adriatiche. Fu senz'altro un episodio eclatante, ma non l'unico: ad aprile può far freddo, come d'inverno.

Ecco come la PRIMAVERA è stata stravolta

Nel 2001 la Pasqua venne festeggiata il 14 aprile, quest'anno cadrà il 12 aprile. Chissà, sorprese in vista? Tra qualche giorno ne sapremo di più.

Meteo d'Aprile con BURRASCHE e colpi di coda d'Inverno

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina