Meteo Giornale » Archivio » Primo Piano »

Meteo oggi pausa relativa, domani altra perturbazione su Italia

immagine 1 articolo meteo oggi pausa relativa domani altra perturbazione italia

L'evoluzione meteo: il vortice di bassa pressione che ieri ha attraversato velocemente il nostro Paese, si sta isolando sulla fascia più meridionale dell'area mediterranea, per la precisione sulle coste libiche. Nonostante sia ormai distante dall'Italia, oggi riuscirà a disturbare ancora un po' il meteo sulle zone ioniche comprese fra la Calabria e l'est della Sicilia, dove potranno cadere alcuni rovesci di pioggia temporaleschi.

Sul resto del Paese la pressione atmosferica è in temporaneo aumento, ed il sole riuscirà a tornare protagonista su molte regioni seppur in un contesto di moderata variabilità. Un po' di nubi infatti saranno presenti sui rilievi del Nord, sulle pianure del Veneto, dell'Emilia e lungo il versante adriatico centrale. Su queste aree tuttavia si manterrà basso il rischio di pioggia.

Meteo Italia, previsioni 15 giorni: OTTOBRATA e poi MALTEMPO dall'Atlantico

Sul fronte delle temperature segnaliamo valori minimi piuttosto rigidi al Nord e su alcuni tratti interni del Centro. Le massime invece, sfrutteranno il miglioramento delle condizioni meteo facendo registrare un moderato e generale aumento.

Dopo questa pausa di tempo più tranquillo però, ecco che da domani si affaccerà all'Italia una nuova perturbazione pronta a riportare nubi e qualche pioggia su alcune regioni.

Meteo per domani, martedì 8 ottobre. MIGLIORA, prima di nuova perturbazione

Il Nord Italia sarà il settore maggiormente penalizzato, e già dal mattino infatti, registrerà una copertura nuvolosa piuttosto compatta e diffusa, soprattutto sul lato occidentale dove potranno verificarsi le prime piogge sparse. Col passare delle ore altre piogge guadagneranno strada verso i settori di Nordest, risultando con un assetto di forte discontinuità. Insomma, a conti fatti, non attendiamoci certo una fase di forte maltempo.

La neve cadrà sulle Alpi, in genere oltre i 2000 metri, ma localmente a quote inferiori.

Paura in Calabria per il TERREMOTO, epicentro vicino Catanzaro

Gli effetti di questa moderata perturbazione si faranno sentire in parte anche sulle regioni centrali, ma essenzialmente sull'area tirrenica più settentrionale con piogge che si concentreranno principalmente sulle coste nord della Toscana. In serata qualche piovasco non si esclude sulle zone interne toscane fino al nord dell'Umbria.

Al Sud invece, la perturbazione non poterà alcun effetto ed il tempo risulterà ancora una volta incerto solo sull'area ionica ma sempre per effetto del precedente vortice bloccato sulle cote libiche.

Per gli amanti della neve: video meteo dal Canada

Sul fronte termico registreremo una moderata flessione nei valori massimi, viceversa aumenteranno le temperature minime.

Prima di concludere diamo uno veloce sguardo alla giornata di giovedì che farà registrare un nuovo aumento della pressione con un tipo di meteo in fase di generale miglioramento, anche se non mancheranno residui disturbi sul Nordest e lungo la fascia adriatica del Centro. Temperature di nuovo in aumento i valori massimi al nord, stazionarie altrove.

Ottobrata, la novità meteo che "ti aspetti"

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni, hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

Meteo Italia, l'inverno, a dicembre avrebbe nevicato

- ANCONA

- AOSTA

Meteo di Ottobre in Asia: record di caldo a valanga

- BARI

- BOLOGNA

Meteo Stati Uniti, è già Inverno! Imponente irruzione fredda in arrivo

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

Ottobre: un mese dove il meteo può stupire

- CATANZARO

- FIRENZE

Evoluzione meteo: è tempo di Autunno vero? I dettagli

- GENOVA

- L'AQUILA

Meteo Italia: breve tregua, poi nuovo FRONTE al Nord in arrivo mercoledì

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Piero Luciani

Inizio Pagina