Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

METEO LUGLIO con grandi novità alle porte. Tra temporali e STOP al CALDO

Da alcuni giorni il caldo imperversa, ma l'Italia finirà ancor più nella graticola in questa prima parte della settimana. Il caldo deve raggiungere ancora l'apice, ma la domanda più gettonata che in tanti si pongono è la seguente: quando finirà questo caldo?

immagine 1 articolo meteo luglio grandi novita temporali stop caldo

Beh ci vorrà ancora pazienza, ma probabilmente non dovremo attendere così tanto. L'anticiclone africano non sarà in grado troppo a lungo di contrapporsi alle correnti più fresche nordiche, che riusciranno a riversarsi anche sul Mediterraneo nell'ultima parte della settimana.

METEO: la BURRASCA spazza CANICOLA d'Africa

Come detto, ci sarà però prima da patire non poco nei prossimi giorni, in attesa della svolta refrigerante. L'anticiclone africano si coricherà maggiormente verso l'Italia, con la conseguenza che il caldo sarà assoluto protagonista, fino a punte prossime ai 40 gradi in alcune aree del Sud e delle Isole Maggiori.

Gradualmente, un cambio di circolazione meteo si osserverà in Europa già nella parte centrale della settimana. L'anticiclone africano, portandosi sul Mediterraneo Centrale, subirà invece un'erosione sull'Europa Centro-Occidentale, dove torneranno ad insinuarsi correnti atlantiche.

I flussi atlantici inizieranno ad abbassarsi di latitudine, a seguito dell'affondo di una saccatura con perno sulla Scandinavia. Prima si tratterà di semplici infiltrazioni, poi il nuovo flusso fresco e instabile riuscirà a penetrare sul Nord Italia, con la traslazione ad est della saccatura.

Torneranno così protagonisti i temporali, a causa di impusi instabili che punteranno l'Arco Alpino, prima di scorrere sul Centro-Est Europa. Un intenso passaggio frontale freddo è atteso venerdì al Nord, con coinvolgimento più deciso anche delle pianure del Nord.

Vista la dinamica, non escludiamo affatto qualche intenso fenomeno temporalesco anche sulle pianure del Nord Italia. Dopo tutto il calore accumulato, vi è la possibilità che si inneschino contrasti esplosivi e i temporali possano inevitabilmente risultare violenti.

I venti più freschi raggiungeranno anche le regioni centrali ad inizio weekend, con qualche locale episodio temporalesco. Il cambiamento, almeno in questa fase, stenterà a manifestarsi al Sud, dove il caldo resterebbe protagonista, pur ridimensionato.

Nei giorni a seguire, l'azione della depressione sul Nord Europa potrebbe farsi più pressante, così da convogliare ulteriori impulsi d'aria più fresca fin verso l'Italia, ad attenuare il caldo a suon di temporali. Si tratta di una tendenza ancora ampiamente da definire, ma probabilmente avremo una fase estiva vivibile.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
- Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina