Meteo Giornale » Archivio » News Meteo Italia »

Meteo, irruzione fredda in atto, si imbianca di neve l'Appennino Settentrionale

CRONACHE METEO: aria fredda in quota è affluita sul Mar Ligure (temperature di circa -25°C a 5500 metri di altezza) facendo sì che il mare, ancora piuttosto caldo, abbia "reagito" innescando lo sviluppo di una serie di nubi temporalesche, che, dalla costa toscana e ligure di levante, si sono dirette verso il Nord Italia, Toscana ed Emilia Romagna.

L'aria fredda si è riversata negli strati più bassi con il contributo dei Cumulo Nembi temporaleschi permettendo alle prime nevicate di interessare le zone appenniniche settentrionali.

Generalmente è nevicato oltre i 1400-1500 metri di quota, interessando località quali il Passo del Cerreto, quello dell'Abetone, e le montagne dall'Appennino Parmense e Reggiano fino a quello Pistoiese.

Meteo Alpi: TANTA NEVE. Le mappe

Gli accumuli sono stati di pochi cm, ma sufficienti a creare il primo manto bianco della stagione.

immagine 1 articolo meteo irruzione fredda neve appennino settentrionale

immagine 2 articolo meteo irruzione fredda neve appennino settentrionale

Alpi francesi, caduti sino a 80 cm di neve

Sulle Alpi invece gli accumuli si sono fatti a tratti consistenti, fino a raggiungere i 25 cm di neve a Livigno e gli oltre 70 cm al Passo dello Stelvio.

Proprio sulle Alpi sono previste forti nevicate nel corso dei prossimi giorni.

NEVE in vista! Meteo in direzione Inverno

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina