Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo India: prime nevicate nelle valli himalayane

immagine 1 articolo meteo india prima neve valli himalaya

CRONACHE METEO: l'Himachal Pradesh è uno stato situato nella parte settentrionale dell'India, sull'Himalaya occidentale.

E' una zona prevalentemente montuosa con valli attraversate da numerosi fiumi; oltre il 90% della popolazione vive di agricoltura, e, cosa singolare, secondo uno studio del CMS (Indian Corruption Study), è lo stato indiano meno corrotto dell'India.

Meteo scandinavo già invernale, gelo record in Norvegia

L'Himachal Pradesh si trova ai piedi della catena del Dhauladar, e raggiunge la massima elevazione con il Reo Purgyil, a 6816 metri di quota.

I numerosi fiumi della zona affluiscono sia nel Gange che nell'Indo, i grandi fiumi indiani che traggono le loro acque dai numerosi ghiacciai himalayani.

Meteo Cile: improvvise nevicate tardive primaverili

L'Himalach Pradesh presenta tre stagioni ogni anno. 

L'Estate va da Aprile a fine Giugno, con temperature che possono anche raggiungere i +32°C nelle zone vallive.

Finlandia, meteo invernale, prime abbondanti nevicate

Segue la stagione delle piogge, e poi l'Inverno che perdura da fine Novembre a metà Marzo.

Le nevicate che hanno coperto vaste zone dello Stato nei primi giorni del mese di Ottobre sono dunque molto anticipate rispetto alla norma.

La neve è caduta abbondante nel distretto di Chamba, città situata ad una quota di 996 metri, che ha visto imbiancare le montagne di Bharmour a circa 2130 metri di altezza.

Il Passo montano di Rohtang, che raggiunge una quota di 3978 metri e che divide le valli di Kullu (a sud) di cultura Indù e quella di Lahau (a nord) di cultura buddista, è coperta da uno spesso manto nevoso ed è già difficilmente transitabile.

Il passo è aperto normalmente tra Maggio e Novembre, la neve è caduta con molto anticipo, anche se, saltuariamente, la neve può cadere in tutte le stagioni, perfino in Estate.

Tale passo è facilmente transitabile senza troppa difficoltà, ma è temuto proprio per le improvvise bufere di neve che possono verificarsi in modo imprevedibile.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina