Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo per domani, giovedì 5 dicembre. Ecco dove si sposta il MALTEMPO

immagine 1 articolo meteo giovedi 5 dicembre ecco dove si sposta il maltempo

L'Italia è spaccata in due dal punto di vista meteo: da un lato affluisce aria fredda che apporta meteo invernale sul Nord Italia, ma in condizioni di stabilità. Dall'altro masse d'aria più miti sono richiamate dall'approssimarsi di un vortice ciclonico verso la Sardegna.

Questo vortice, che si era isolato sul Marocco, ora si è riportato in pieno Mediterraneo e si alimenta di questi importanti contrasti di masse d'aria assai diverse fra loro, in grado quindi di intensificare gli effetti della perturbazione associata, con venti sostenuti tra levante e scirocco.

CICLONE MEDITERRANEO e insidia nubifragi. Le regioni più a rischio

La depressione mediterranea andrà a minacciare solo parte del Centro-Sud della Penisola. In virtù della traiettoria prevista, il peggioramento colpirà soprattutto dapprima la Sardegna in queste ore, poi anche le regioni ioniche dove saranno possibili violenti temporali.

L'area ciclonica tenderà a subire un deciso indebolimento nell'avvicinarsi all'Italia, rallentata dall'anticiclone di blocco più ad est. Tuttavia per l'estremo Sud ci potranno essere le condizioni ideali per locali nubifragi. Ecco il dettaglio dell'evoluzione meteo attesa per domani, giovedì 5 dicembre.

Evoluzione meteo: DEPRESSIONE MEDITERRANEA ed effetti sull'Italia

immagine 2 articolo meteo giovedi 5 dicembre ecco dove si sposta il maltempo

Il progredire della depressione verso l'Italia, sebbene attenuata, determinerà condizioni di spiccata instabilità su gran parte del Centro-Sud. Le regioni settentrionali resteranno invece ai margini con tempo o discreto, pur con nubi in aumento soprattutto su Emilia Romagna e Veneto.

Nuvolosità irregolare indugerà su tutto il Centro Italia, ma con precipitazioni deboli e più probabili tra Lazio e Abruzzo. Temporali anche di forte intensità andranno invece a colpire le aree ioniche, soprattutto della Calabria, con rischio di nubifragi.

Qualche pioggia o rovescio interesserà anche il resto della Puglia, la Basilicata, il Cilento e il Molise, mentre i fenomeni saranno più isolati sulla Campania centro-settentrionale. Parziale miglioramento in Sardegna, a parte ulteriori piogge più intense sulla Gallura nelle prime ore del giorno.

Le temperature tenderanno a risalire, per l'aria più mite sciroccale messa in moto dal vortice afromediterraneo, tranne che sulle aree più colpite dal maltempo. Tuttavia, almeno sul Nord Italia il clima notturno resterà ancora assai rigido, anche per via dei cieli sgombri da nubi.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina