Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Meteo estremo tropicale: i cicloni Kyarr e Maha e il record di tempeste nell'Oceano Indiano

CRONACHE METEO: il  "doppio ciclone" nel Mar Arabico, tra Arabia Saudita ed India - ovvero i due cicloni Kyarr e Maha, presenti contemporaneamente nella zona -, è la prima volta che si verifica nella zona dal 1965 e ha fatto sì che la parte settentrionale dell'Oceano Indiano superasse un record di giorni con tempeste.

Si sono osservati infatti 28 giorni con tempeste, abbattendo il vecchio record di 21 giorni stabilito nel 1996.

Kyarr ha raggiunto un picco di velocità dei venti di 240 km/h il giorno 27 Ottobre, risultando così un Ciclone di categoria 4, il secondo più forte mai registrato in queste zone dopo il 2007, quando il ciclone Gonu raggiunse categoria 5.

Meteo tropici: per la prima volta due cicloni insieme sul Mare Arabico, da Kyarr a Maha

Il 3 Novembre Maha ha raggiunto la categoria 3, risultando il più tardivo ciclone di questa potenza mai registrato dal 1972.

Fortunatamente, i due cicloni non sono riusciti ad arrivare sulla terraferma, dove avrebbero potuto creare gravissime conseguenze.

L'Uragano Pablo, un altro uragano da record

Kyarr si è indebolito scorrendo verso sud ovest, ma girando al largo della costa della Penisola Arabica, mentre più pericoloso resta Maha, il quale, pur indebolendosi anch'esso, potrebbe dirigersi nei prossimi giorni sulle coste indiane occidentali.

Pericoli per l'India arrivano anche da est, in quanto la zona nord orientale indiana potrebbe essere interessata dal ciclone Matmo, che potrebbe investire il Bangladesh, secondo le ultime indicazioni dei modelli matematici.

Allerta meteo in Arabia per il Super Ciclone Kyarr

immagine 1 articolo meteo estremo tropicale cicloni kyarr maha record tempeste oceano indiano

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina