Meteo Giornale » Archivio » Primo Piano »

Meteo estremo: il confine tra piogge benefiche e dannose

immagine 1 articolo meteo estremo il confine tra piogge benefiche e dannose

Abbiamo per lungo tempo invocato un meteo che potesse dare piogge generose per tutte le regioni italiane.

Ora che il pattern a livello europeo è radicalmente cambiato rispetto ai mesi scorsi e, da un mese a questa parte, continua a essere ostinatamente piovoso per molte regioni italiane, c'è da chiedersi se tale configurazione meteo sia effettivamente un beneficio con meno.

Meteo Alpi: nevicate intense e talvolta ECCESSIVE

Il confine tra le due cose è molto labile, poiché l'invocazione sospirata da noi e in generale da agricoltori, meteorologi e geologi mirava a piogge lente e costanti e NON a piogge eccessive, men che meno alluvionali.

Nessuno dotato di buon senso invoca un'alluvione o spera che arrivi maltempo estremo in modo tale da provocare gravi danni a persone e cose: chi vuole il bene della natura e degli esseri umani sa che è presente un limite massimo oltre il quale le precipitazioni non sono più benefiche, ma diventano addirittura dannose e pericolose.

Evoluzione METEO: bloccati sotto il MALTEMPO

Purtroppo l'atmosfera, a causa dell'estremizzazione meteo degli ultimi periodi, passa da un estremo all'altro, da un periodo di siccità a un periodo di alluvioni e fortissimi disagi.

Qual è la migliore situazione delle due? Non esiste un meglio o un peggio, sono ambedue molto infauste, la situazione ideale sono precipitazioni lente e costanti, alternate soprattutto a delle pause soleggiate che in questo periodo sono estremamente poco frequenti in molte regioni d'Italia.

Meteo 7 giorni: da un CICLONE all'altro. Ancora PIOGGIA, VENTO e NEVE

Meteo Italia sino al 27 Novembre: possibile assaggio d'INVERNO

Dalla padella alla brace: dopo le super PIOGGE il super INVERNO

Meteo prossimi giorni: ECCESSO di Maltempo, ma al Sud

Meteo PROSSIMA SETTIMANA, aree cicloniche a ripetizione

Meteo per domenica 17 novembre. Ancora MALTEMPO, coinvolto anche il Sud

Pubblicato da Davide Santini

Inizio Pagina