Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Meteo 7 giorni: continuo MALTEMPO al Nord-Ovest, SOLE e CALDO al Centro-Sud

immagine 1 articolo meteo 7 giorni continuo maltempo al nord ovest sole e caldo al centro sud

METEO SINO AL 26 OTTOBRE, ANALISI E PREVISIONE

La situazione meteo resta compromessa su parte del Nord Italia. Una profonda saccatura atlantica, con fulcro sulle Isole Britanniche, tende a sprofondare verso la Penisola Iberica, dove andrà a generare un vortice di bassa pressione. Correnti calde ed umide dal Nord Africa tendono a risalire verso il bacino centrale del Mediterraneo, con temperature in ulteriore rialzo sull'Italia.

Meteo 15 giorni, Autunno accelera con MALTEMPO e rischio FREDDO

Ci troviamo dinanzi ad una Penisola spaccata in due, dato che queste correnti meridionali assumono una curvatura ciclonica sul Nord favorendo piogge continue sul Nord-Ovest, a tratti con fenomeni anche intensi. La situazione sarà invece ben diversa sul resto d'Italia, che godrà maggiormente della protezione stabilizzante dell'anticiclone africano.

Queste due distinte figure bariche si contendono anche l'Europa. Il caldo anomalo colpirà proprio gli stati centro-orientali del Continente, mentre ad ovest imperverserà il maltempo. Un'area di bassa pressione, in posizionamento sull'Iberia, si contrapporrà ad un potente promontorio anticiclonico proteso verso l'Europa Centro-Orientale.

Meteo Aeronautica 30 giorni: l'AUTUNNO vero

METEO IN SETTIMANA, VORTICE SI AVVICINA DALLA SPAGNA

A complicare lo scenario, nel corso della nuova settimana, sarà una situazione barica sostanzialmente bloccata. Tra lunedì e martedì la vasta saccatura sull'Europa Occidentale verrà tagliata dall'inserimento da ovest di un lembo dell'anticiclone delle Azzorre e ciò determinerà l'isolamento di un vortice ciclonico sul comparto iberico.

Fenomeni meteo severi: ecco il forte maltempo di Ottobre

Non sono da escludere in una prima fase nuove precipitazioni intense, anche temporalesche, tra Liguria e Piemonte, ma poi il maltempo si attenuerà almeno parzialmente poiché prenderà maggiormente piede l'anticiclone africano. Sul resto d'Italia si intensificherà la reiterata azione dei flussi africani ad assicurare temperature ben oltre la norma.

Gradualmente l'area depressionaria iberica inizierà ad avanzare verso l'Italia, accentuando ulteriormente il richiamo caldo umido meridionale. Ne potrebbe derivare un peggioramento acuto attorno a metà settimana sulle regioni occidentali, non più limitatamente al Nord ma anche con coinvolgimento delle aree tirreniche e delle due Isole Maggiori con possibili fenomeni violenti.

Svolta meteo di Novembre: gelo RUSSIA in forte avanzata

METEO LUNEDI' 21 OTTOBRE, ALTRE PIOGGE AL NORD-OVEST

Non ci attendiamo particolari variazioni con il maltempo che colpirà il Nord-Ovest dove si ripeteranno fenomeni di una certa consistenza su Liguria, Alto Piemonte e a ridosso dei rilievi. Sarà invece asciutto tra Emilia Romagna e pianure del Nord-Est. Piogge interesseranno anche la Toscana Settentrionale. Ci attendiamo un avvio settimana soleggiato sul resto d'Italia.

EVOLUZIONE METEO VERSO NUOVO MALTEMPO

Da martedì, con l'isolamento dell'area depressionaria sulla Penisola Iberica, prenderà maggiormente piede l'anticiclone africano sull'Italia. Prima che il vortice guadagni lentamente terreno verso l'Italia, avremo una temporanea pausa del maltempo anche al Nord-Ovest, con piogge più sporadiche che perderanno forza.

Questa tregua sarà però breve e non andrà oltre mercoledì, con tendenza ad un peggioramento che inizierà ad interessare prima la Sardegna e poi le regioni peninsulari più occidentali. L'ingresso perturbato sarà preceduto dalla fase acuta dell'ondata di caldo africano. Successivamente, il maltempo potrebbe coinvolgere gran parte del Centro-Sud.

ONDATA DI CALDO AFRICANO, CLOU NELLA PRIMA PARTE DI SETTIMANA

Continueranno ad affluire correnti calde soprattutto al Centro-Sud, con temperature elevate ad inizio settimana. Il clima più caldo è atteso sulle Isole Maggiori e specie in Sardegna, con punte isolate di oltre 30 gradi. Picchi di 28 gradi, se non superiori, si potranno toccare sull'interno del Sud Peninsulare. Ovunque avremo valori ben oltre la norma sin verso metà settimana.

ULTERIORI TENDENZE METEO

A metà settimana la depressione dapprima confinata all'Iberia potrebbe finalmente trovare un varco verso est, con un peggioramento meteo più organizzato sull'Italia a partire da ovest. Piogge, rovesci e temporali potrebbero risultare intensi e persistenti su alcune regioni, a causa dell'anticiclone di blocco ad est che farà da muro e rallenterà tutta l'evoluzione.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina