Meteo Giornale » Archivio » Primo Piano »

Enorme CICLONE nord atlantico punta l'Italia

immagine 1 articolo enorme ciclone nord atlantico punta litalia

Oggi abbiamo scelto di proporvi un'immagine satellitare diversa dal solito, un'immagine con una risoluzione decisamente più alta e in tal senso ci consente di apprezzare ciò che sta accadendo in Europa. Sì, perché gli accadimenti meteo sono davvero tanti in quest'ultimo periodo.

Balza subito all'occhio l'enorme ciclone nord atlantico. Anche stavolta ha una direttrice discretamente più meridiana, difatti si accompagna ad aria fredda di origine polare. L'alimentazione viene dalla Scandinavia, tant'è che il sistema depressionario è ben più complesso rispetto a quel che si potrebbe credere.

Altra super ondata di maltempo nel fine settimana

Ma al di là della genesi, è importante capirne l'evoluzione. Anche stavolta, complice un'Alta delle Azzorre in parziale estensione sull'Islanda, precipiterà verso sud-sudest ed è chiaro che la presenza di un'ampia lacuna barica sui nostri mari non farà altro che fungere da calamita.

Le maglie cicloniche, quindi anche il freddo, scivoleranno addirittura sul nord Africa e il contatto col calore del basso Mediterraneo non farà altro che incattivire la situazione. Si svilupperà un nuovo vortice ciclonico, probabilmente un vero e proprio ciclone mediterraneo che dal Canale di Sardegna risalità verso nord.

Cos'è realmente un uragano mediterraneo? Ecco la risposta

Anche stavolta valgono le stesse considerazioni fatte in occasione dell'ondata di maltempo precedente: stabilire fin d'ora l'esatta traiettoria è un azzardo. Ragion per cui è altrettanto azzardato stabilire entità e distribuzione delle precipitazioni, che di certo potrebbero variare entità e distribuzione cammin facendo.

Ciò che è importante sottolineare, invece, è che sull'Europa orientale permane un'Alta Pressione di blocco che porta caldo fuori da ogni logica. Probabilmente vi sarà capitato di leggere degli approfondimenti, qualche giorno fa, dedicati alle eccezionali anomalie termiche positive attese in quelle zone. Non possiamo far altro che confermarlo e dalla possanza della struttura anticiclonica - che possiede un'evidente radice subtropicale - ce ne possiamo rendere facilmente conto.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina