Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Dalla California a New York, Stati Uniti sotto una pesante nevicata

CRONACHE METEO: il primo mese della stagione invernale è iniziato alla grande sul settore nord orientale statunitense, spazzato da una pesantissima tempesta di neve.

Scuole ed aziende sono state chiuse su gran parte del Nord Est, i voli aerei hanno subito migliaia di cancellazioni tra New York, New Jersey e Pennsylvania.

Alcune zone del Maine hanno avuto oltre 60 cm di neve fresca prima della fine della tempesta, mentre 120 cm di neve sono caduti su alcune montagne della California e dello Utah, visto che la nevicata ha colpito praticamente tutti gli Stati Uniti da ovest verso est.

Albany, New York: la tempesta di neve perfetta

Il 2 Dicembre la neve copriva il 46% della superficie degli Stati Uniti, il valore massimo mai registrato per questa data dal 2003, ovverosia da quando vengono presi i dati di questo genere.

Il Servizio meteorologico di Boston ha detto che, nel Massachusetts, sono caduti fino a 6 cm di neve all'ora e un totale di 34 cm di neve a Worcester.

Violente bufere di neve nello stato di New York: video meteo

Il massimo quantitativo di neve è caduto sulla città di Schaghticoke, 115 metri di altezza, nella zona nord orientale dello Stato di New York, dove sono caduti ben 70 cm di neve nel corso della bufera.

immagine 1 articolo dalla california a new york stati uniti sotto una pesante nevicata

Meteo Stati Uniti, prima tempesta invernale sul Nord Est, attesa neve a New York

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina