Meteo Giornale » Archivio » Focus Modelli Meteo »

CENTRO METEO EUROPEO: due irruzioni di aria fredda nei prossimi 15 giorni

Riuscire a prevedere il meteo a lungo termine è uno sforzo che viene fatto giornalmente da vari modelli matematici e, tra questi, il più attendibile è spesso il Centro Meteo Europeo (ECMWF).

Questo centro disporrà nel 2021 di nuovi supercomputer in grado di aumentarne la capacità di calcolo e permettere così, non solamente di effettuare previsioni meglio definite a breve termine, ma anche previsioni giornaliere fino a 6 settimane di distanza.

Secondo le ultime emissioni di questo Centro Meteo, nei prossimi quindici giorni l'Italia avrà a che fare con due ondate di freddo a distanza di una settimana, la prima delle quali vi sarà nel prossimo weekend, mentre la seconda sarà in arrivo pper quello successivo, dal 26 Gennaio in avanti.

Polo freddo in arrivo sulla Spagna, meteo con forte maltempo e grandi nevicate

La prima ondata di freddo è destinata a finire presumibilmente sulla Spagna, sotto la spinta di un potente anticiclone, in rimonta sulle Isole Britanniche, che darà una spallata ad un potente afflusso artico che sarà deviato quindi verso levante, andando ad interessare così il Mar Nero e la Turchia.

Ma un'altra ondata di freddo avrà traiettoria più occidentale: una depressione scivolerà da nord verso l'Inghilterra e l'Europa centrale, coinvolgendo anche l'Italia a partire dal 26 Gennaio.

Meteo, in Europa cambia tutto: da SUPER CICLONE ad ANTICICLONE RECORD in Inghilterra

Solo negli ultimi giorni del mese la depressione sembra spostare il proprio centro tra Europa orientale e Russia, e così l'Italia potrà godere nuovamente di un campo anticiclonico.

Tuttavia questa previsione resta molto incerta, c'è un'estrema variabilità nelle possibilità a lungo termine, la traiettoria della seconda discesa fredda non è ancora ben definita, occorrerà attendere conferme.

Meteo sino al 22 Gennaio: dal Weekend PIOGGIA e NEVE, poi più FREDDO

immagine 1 articolo centro meteo europeo due irruzioni di aria fredda nei prossimi 15 giorni

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina