Meteo Giornale » Archivio » News Clima »

Artico, una "carota" svela 120 mila anni di storia dei ghiacci

immagine 1 articolo artico carota svela 120 mila anni di storia dei ghiacci

La storia del ghiaccio marino artico è contenuta in una carota di ghiaccio lunga 584 metri, estratta nel 2015 da un ghiacciaio sulla costa orientale della Groenlandia. Attraverso l'analisi dei sali marini contenuti, è stato condotto lo studio da parte dell'Istituto di scienze polari del Consiglio nazionale delle ricerche.

Si sono così ricostruiti ben 120 mila anni di evoluzione del ghiaccio marino artico, dalle fasi finali dell'era interglaciale precedente, l'Emiano, a tutta l'ultima era glaciale, fino all'attuale periodo interglaciale, l'Olocene.

ANTARTIDE: Ghiacciaio Thwaites si sta sciogliendo, è una BOMBA ad OROLOGERIA

L'estensione media del ghiaccio marino negli ultimi 11 mila anni è stata la più bassa rispetto a qualsiasi altro periodo. Il periodo di massima estensione e spessore del ghiaccio si verificò circa 20 mila anni fa, durante l'ultimo massimo glaciale.

Il ghiaccio iniziò poi a sciogliersi circa 17,5 mila anni fa, in concomitanza con diversi altri cambiamenti climatici avvenuti durante la deglaciazione che portò allo stato interglaciale attuale. Il ghiaccio che si forma dal congelamento dell'acqua di mare in inverno è un parametro molto sensibile ai cambiamenti climatici.

CLIMA ITALIA: con il 2019 si è chiuso il decennio più caldo della storia

Non a caso, lo dimostra la contrazione a cui stiamo assistendo nell'oceano artico negli ultimi decenni, evidenziata dalle osservazioni satellitari, con i modelli climatici che prevedono un Oceano Artico libero dai ghiacci in estate nel giro di qualche decennio

Si attende ora con ansia di poter misurare la carota che verrà estratta dalla calotta antartica nel progetto Beyond-Epica, che si stima possa coprire l'ultimo milione e mezzo di storia climatica della Terra, andando quindi ben più a fondo verso periodi lontanissimi.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina