Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Forte vento sul Centro Sud

immagine articolo forte vento sul centro sud Nel colore celeste chiaro le zone ancora questa sera (13 febbraio) interessate da vento sostenuto. Fonte: www.meteogiornale.it/live. E' stata una giornata caratterizzata dal forte vento su gran parte della nostra Penisola.

Molto evidente il flusso di aria nord occidentale presente sulle mappe in quota, in seguito al passaggio di una intensa perturbazione che ha attraversato l'Italia tra la giornata di ieri e la nottata di oggi.

Le conseguenze di questo vento da nord ovest sono state impressionanti: nel Golfo di Napoli le Isole di Ischia e Procida sono rimaste infatti isolate, a causa del mare salito fino a forza 7.

Forza 7 significa mare grosso, con altezza delle onde comprese tra i 6 ed i 9 metri.

Il vento a Napoli Capodichino ha soffiato fino ad una velocità di 61 kmh , ed in città sono cadute tegole ed intonaci.

Sulla vicina Isola di Capri, il vento ha raggiunto i 74 kmh di velocità massima, e l'Isola non è stata raggiunta dai collegamenti neanche per i beni di prima necessità.

Disagi anche nel porto di Ancona, ove il vento ha soffiato fino ad 84 kmh, e lungo la costa toscana, con l'Isola d'Elba irraggiungibile dopo raffiche di maestrale che hanno toccato gli 80 kmh a Grosseto.

Nel Frentano (Chieti), il vento ha divelto alberi, tetti di case e pali telefonici.

Anche Ustica, Pantelleria e Lampedusa sono isolate, visto che il vento ha raggiunto, in Sicilia, una velocità di 88 kmh a Catania Fontanarossa, e di 93 kmh a Palermo Boccadifalco.

Ma le massime velocità del vento, in Italia, sono state raggiunte a Bari, con 106 kmh, ad Olbia e Lamezia Terme, con 98 kmh, ed infine a Capo Bellavista, con quasi 110 kmh.

Pubblicato da Marco Rossi

Inizio Pagina