Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Partenza dell'ESTATE a sorpresa. La tendenza meteo fin oltre il 2 Giugno

Tutto ci si sarebbe aspettato, fuorché una partenza dell'Estate col freno tirato! Non fosse altro per il fatto che diversi prestigiosi centri meteo intravedono, attraverso i calcoli dei super cervelloni, la possibilità di un'estate rovente.

immagine 1 articolo partenza estate a sorpresa la tendenza meteo oltre 2 giugno

Tuttavia, più volte abbiamo ribadito che il grosso del caldo, con ripetute invasioni africane, potrebbe scatenersi tra luglio e agosto. Ecco che così a giugno ci potrebbe essere spazio per una parvenza di normalità, e questo potrà significare anche eventuali incursioni d'aria fresca e instabile.

Dal CALDO al FRESCO, il meteo di fine maggio che davvero non ti aspetti

L'anticiclone africano potrebbe quindi attendere prima di mostrarsi con tutto il suo calore. Eppure nelle ultime settimane abbiamo avuto più di un assaggio di grande caldo africano, contrapposto però al freddo tardivo protagonista sull'Europa Centro-Settentrionale.

Di certo, l'ultima parte di maggio vedrà in azione una circolazione di correnti dai Balcani, in scorrimento verso l'Italia lungo il perimetro orientale e meridionale dell'anticiclone delle Azzorre, con massimi sull'Europa Nord-Occidentale.

ESTATE super flop, TEMPERATURA sballata e TEMPORALI

L'alta pressione, presente sull'Europa Occidentale, si contrapporrà a geopotenziali inferiori alla norma sull'area balcanica, la Grecia ed il Mediterraneo Orientale dove, diversamente da quanto accaduto di recente, il tempo sarà fresco e instabile.

L'Italia si troverà esattamente a metà strada fra la figura di alta pressione e la saccatura collocata sui Balcani. Ciò comporterà condizioni meteo soleggiate, ma con temperature nella norma. Tra regioni adriatiche e Sud Italia ci saranno maggiori insidie d'instabilità legate al flusso dai Balcani.

La tendenza meteo per l'inizio di giugno non sembra mostrare grossi scossoni. Non vi sarà ancora un forte anticiclone a proteggere l'Italia, dove ci saranno ulteriori ingerenze d'aria instabile, che porteranno ancora qualche break temporalesche. Le temperature saliranno di poco, non ci sarà caldo eccessivo.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
- Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina