Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Dal CALDO al FRESCO, il meteo di fine maggio che davvero non ti aspetti

Manca solo una settimana all'inizio dell'estate. Come abbiamo avuto modo di evidenziare, l'estate 2020 potrebbe essere segnata dal gran caldo. Questo è quello che molte proiezioni stagionali indicano, anche se questo tipo di previsione a così lungo termine sono fatte per essere smentite.

immagine 1 articolo dal caldo al fresco meteo di fine maggio che non ti aspetti

Maggio è stato segnato da estremi meteo davvero eclatanti, tanto che in un'ampia parte dell'Europa Centro-Settentrionale ha prevalso un contesto climatico decisamente freddo. Più a sud invece il caldo si è fatto sentire, eccome, con temperature persino da record sul Mediterraneo.

METEO: ROVESCI e TEMPORALI in marcia oggi su parte dell'Italia

Nella fase centrale del mese le due masse d'aria così diverse si sono fronteggiate in Europa e così abbiamo visto il pieno inverno sulle nazioni settentrionali, con neve fino in pianura, mentre la calura eccezionale imperversava su parte dell'Europa Meridionale.

Tutto sembrava propendere per una prosecuzione di questi scenari climatici estremi, col caldo precoce e intenso sempre più protagonista. Invece non vi è nulla di tutto questo e adesso si vive una fase relativamente più normale dal punto di vista climatico.

METEO prossima settimana: MINACCE da est sull'Italia, ecco cosa accadrà

L'Europa Centro-Occidentale e l'Italia sono interessati dall'influenza di un promontorio anticiclonico di matrice azzorriana, che si avvale anche di contributi d'aria calda subtropicale, ma senza particolari eccessi. L'Italia non è del tutto protetta dall'anticiclone, come dimostra il passaggio frontale di questo weekend.

In settimana la situazione non varierà più di tanto, con l'Italia che si verrà a trovare sul fianco orientale dell'anticiclone. Tra martedì e giovedì assisteremo anzi alla parziale espansione retrograda di una depressione fredda centrata sui Balcani.

Correnti più fresche verranno dirottate sull'Italia, con temperature in calo soprattutto sui versanti adriatici e al Sud. La colonnina di mercurio, sulle aree più esposte, potrebbe scendere sotto la media e sino a fine maggio non ci saranno le condizioni per il ritorno del caldo, che resterà distante.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
- Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina