Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

CICLONE MEDITERRANEO insiste sull'Italia: TEMPORALI anche forti e GRANDINE

Si è annidato sul cuore dell'Italia il vortice di maltempo, a carattere freddo in quota, che comporta condizioni meteo fortemente instabili, con temporali a macchia di leopardo localmente associati a fenomeni anche di forte intensità, accompagnati anche da grandine.

immagine 1 articolo ciclone mediterraneo italia temporali grandine

Il ciclone aveva insistito in precedenza a lungo sull'Ovest Europa, favorendo il caldo intenso da record sul Sud Italia. Ora la goccia fredda ha trovato le condizioni per spostare il proprio fulcro sulla nostra Penisola, con l'anticiclone africano che è così traslato verso est ed insiste ormai solo sul Mediterraneo Orientale.

NUBIFRAGI, TEMPORALI, GRANDINE: l'incubo è qui

I fenomeni temporaleschi insistono su molte delle nostre regioni, con un ulteriore peggioramento in atto sul Sud Peninsulare dove si sta verificando un ulteriore calo delle temperature. L'instabilità interesserà anche il Centro Italia, specie settori appenninici e adriatici, e la Sardegna, con temporali anche forti.

Il Nord Italia tende invece ad uscire dall'influenza del vortice ciclonico, con primi segnali di netto miglioramento. Resistono nubi più compatte sull'Emilia Romagna dove risultano presenti residue piogge nella prima parte della giornata, ma in rapida attenuazione.

Anticiclone scaccerà da giovedì il Vortice Mediterraneo: PROVE D'ESTATE

immagine 2 articolo ciclone mediterraneo italia temporali grandine

Parzialmente nuvoloso sul resto del Settentrione con ampie schiarite al Nordovest e Alpi centrali, mentre sulle aree prealpine del Triveneto si potrà avere qualche isolato scroscio di pioggia pomeridiano. Il miglioramento, dopo il Nord Italia, avanzerà verso le regioni centrali.

Il vortice è atteso spostarsi lentamente verso est-sud/est, in direzione dei Balcani dove verrà presto assorbito dalla circolazione depressionaria con perno sull'Est Europa. Giovedì osserveremo rovesci e temporali soprattutto tra Puglia, Lucania, Calabria e Sicilia, con attenuazione dei fenomeni entro sera.

Da giovedì le temperature riprenderanno a salire al Centro-Nord, tanto da superare localmente i 26 gradi in Val Padana, Toscana e Sardegna. Si andrà verso una fase di caldo moderato tipico di inizio estate sul finire della settimana, almeno al Centro-Nord dell'Italia.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
- Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina