Meteo Giornale » Archivio » Astronomia »

Ritorna la SUPERLUNA dei "FIORI", l'ultima del 2020. Ecco quando vederla

Siamo giunti all'appuntamento con la quarta Super Luna del 2020, ultima dell'anno e di poco inferiore a quella di aprile. L'appuntamento è per la sera di giovedì 7 maggio, momento che vedrà coincidere la Luna Piena con il perigeo, ovvero la minima distanza del nostro satellite dalla Terra.

immagine 1 articolo superluna dei fiori ultima del 2020 ecco quando vederla

Il concetto di Superluna fa riferimento ad una Luna Piena (o in alternativa la Luna Nuova, quest'ultima non visibile se non in caso di eclissi di sole) in prossimità del perigeo. Per perigeo si intende che il satellite si trova prossimo alla minima distanza dalla Terra.

TEMPESTA DI SABBIA colossale, sembra l'apocalisse. Video METEO

Per la precisione, la Luna si verrà a trovare a soli 361.184 chilometri dalla Terra, contro una media di 384.400 chilimetri. La Luna, trovandosi un po' più vicina, apparirà pertanto più grande e luminosa del solito, nonostante il picco del fenomeno andrà a realizzarsi in pieno giorno.

Le condizioni di bel tempo favoriranno l'osservazione del disco lunare, che potrà quindi essere ammirato un po' da tutta Italia al meglio, con anche atmosfera piuttosto tersa e generalmente priva di foschia o pulviscolo in alta quota.

UFO, tre video misteriosi diffusi dal Pentagono

La superluna di giovedì è anche denominata come la "Luna dei Fiori", chiamata così dai nativi americani del nordest che nel mese di maggio la vedevano brillare sulle loro terre in piena fioritura, dopo il lungo letargo invernale.

La quarta Superluna del 2020 segue di un mese la più brillante dell'anno in corso, verificatasi tra il 7 e l'8 aprile 2020, con il 15% di luminosità in più rispetto ad una normale Luna piena grazie ad una distanza minima di circa 357 mila chilometri, prossima alla distanza minima possibile di 356 mila chiometri.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina