Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

METEO. Dal caldo al freddo, ci risiamo con gli sbalzi estremi d'aprile

Continua l'andamento climatico da montagne russe in Italia, ma soprattutto in molte parti d'Europa. Dopo alcuni giorni di tempo più freddo, con anche neve e gelate mattutine dannose, il caldo è tornato ad impossessarsi di parte del Continente, soprattutto le nazioni centro-occidentali.

immagine 1 articolo meteo dal caldo al freddo sbalzi estremi aprile

L'attuale fase molto mite deriva dall'afflusso di correnti calde di provenienza afromediterranea, che porteranno al picco di calore nel corso del weekend, anche se già entro domenica aria più fredda tornerà a guadagnare terreno verso il Centro Europa.

Weekend di CALDO AFRICANO, ma da ovest preme aria instabile. Prime piogge

Quale sarà l'evoluzione? Il previsto rafforzamento di un anticiclone tra Regno Unito e Penisola Scandinava, combinato ad un'area di bassa pressione che prenderà piede sul Mediterraneo Centro-Occidentale, favorirà l'avanzata di ulteriori impulsi aria fredda da est verso gran parte del Continente.

Ci sarà quindi l'ennesimo sbalzo improvviso di questo aprile, con condizioni di nuovo localmente invernali che riguarderanno ad inizio settimana principalmente l'Europa Centro-Orientale dove più si farà sentire l'afflusso di masse d'aria fredda di matrice continentale.

Meteo prossima settimana FOLLE RIBALTONE, tra piogge e crollo temperature

L'indice NAO probabilmente resterà negativo per il resto d'aprile con l'alta pressione che potrebbe rimanere quindi defilata sul Nord Atlantico favorendo ulteriori flussi da nord e da est verso il Vecchio Continente, oltre ad uno scenario turbolento alle latitudini mediterranee.

Questi flussi freddi dovrebbero interagire con l'area di bassa pressione sul Mediterraneo e ciò avrà delle importanti ripercussioni anche sull'Italia in termini di maltempo, con temperature che calerebbero su valori più consoni alla norma del periodo.

Ci attende quindi una fase potenzialmente perturbata nella prima parte della settimana probabilmente soprattutto al Centro-Sud, con piogge e temporali anche di una certa intensità. Ciò rappresenta una notizia importante, in relazione alla scarsità di piogge finora avute in questi primi mesi del 2020.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
- Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina