Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Weekend di CALDO AFRICANO, ma da ovest preme aria instabile. Prime piogge

L'evoluzione meteo di questo fine settimana vedrà l'approssimarsi di una saccatura da ovest e di un relativo vortice che dal Golfo di Biscaglia si tufferà sul basso Mediterraneo. Ne conseguirà l'indebolimento dell'anticiclone subtropicale che ancora adesso domina sull'Italia.

immagine 1 articolo weekend caldo africano ma preme aria instabile prime piogge

Correnti calde meridionali affluiscono sulla nostra Penisola, con temperature attese in ulteriore aumento sino a picchi di 25-27 gradi nell'arco del weekend, nonostante il previsto affollamento di nuvole che limiteranno il soleggiamento.

Meteo Italia: imminente caldo africano, segue ciclogenesi mediterranea

Il promontorio anticiclonico si protende verso nord, verso il Centro Europa, fino a congiungersi con una cellula di alta pressione centrata sul Mare del Nord. Questo corridoio di alta pressione è stretto nei due fianchi dalla saccatura atlantica e da una circolazione depressionaria fredda sull'Europa Nord-Orientale.

Al momento, per l'Italia dobbiamo scrutare con attenzione l'avvicinamento dell'aria umida e sempre più instabile da ovest. La depressione atlantica, dopo essere rimasta per più giorni sul Portogallo ed aver favorito la rimonta anticiclonica sub-tropicale, sarà infatti ora artefice del cedimento anticiclonico.

Riecco il CALDO quasi estivo sino al weekend, punte prossime ai 30 gradi

Il vortice si metterà in moto nel corso del weekend da ovest verso est tra il basso Mediterraneo e il Nord Africa, influenzando così il meteo anche su parte delle nostre regioni, convogliando corpi nuvolosi più consistenti associati a qualche piovasco.

Le precipitazioni, localmente anche accompagnate da attività elettrica, saranno più probabili tra la Sardegna e il Centro Italia, dove cadrà "acqua sporca" per effetto del pulviscolo sahariano in atmosfera. Si tratterà però di fenomeni irregolari e non particolarmente organizzati.

Il guasto meteo entrerà maggiormente nel vivo ad inizio settimana, quando si approfondirà un vortice mediterraneo a ridosso della Sardegna. Tale area ciclonica verrà poi alimentata dal contrasto d'aria umida afromediterraneo con infiltrazioni più fredde in arrivo dall'Est Europa, che porteranno un calo termico.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
- Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina