Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Il GELO di metà aprile

La prima parte di settimana è stata tutt'altro che primaverile. Come ben saprete, visto che l'argomento è stato ampiamente discusso, una possente irruzione fredda - direttamente dal Circolo Polare Artico - piombava improvvisamente sull'Europa centro orientale.

Il fronte freddo, esteso migliaia di chilometri, è stato fulmineo e nel suo passaggio ha provocato un vero e proprio tracollo delle temperature. Stiamo parlando di cali di circa 25°C, considerando il gradiente termico registrato tra le massime di Pasquetta e le minime delle successive 24 ore.

immagine 1 articolo il gelo di meta aprile

25°C in meno! E' pura FOLLIA METEO

L'aria fredda, come si evince dall'immagine allegata, ha avuto modo di depositarsi al suolo innescando estese e violente gelate. Era stato detto, le gelate avrebbero rappresentato probabilmente il problema più grave in assoluto e leggendo i valori registrati nelle prime ore della giornata del 15 aprile ne abbiamo la conferma.

Noterete facilmente gelidi valori sino a -4°C in Inghilterra e Francia, -5°C in Belgio, tra -5 e -6°C in alcune zone della Germania meridionale e -4°C in molte località dei Balcani settentrionali. Non sono valori normali, è evidente, anche se dobbiamo dirvi che nel mese di aprile può succedere. E potrebbe succedere nuovamente nel corso della prossima settimana, perché pare che un nucleo gelido - direttamente associabile al Vortice Polare - abbia tutta l'intenzione di piombare nuovamente sull'Europa orientale. Vedremo, poi, se sarà in grado di propagarsi verso ovest.

Spunta l'INVERNO

Per quel che concerne l'Italia, le minime del 15 aprile si sono avvicinate allo zero in varie località della Val Padana. Ovviamente sono stati registrati valori inferiori sulle Alpi e nelle località appenniniche oltre i 600-700 metri di quota.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

Incredibile ONDATA DI FREDDO, tracollo delle TEMPERATURE da paura

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina