Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

Spunta l'INVERNO

No, non è una novità. Ad aprile può succedere, lo abbiamo già detto e lo ripetiamo per l'ennesima volta. I casi meteo simili, contenuti negli archivi meteo, sono tantissimi ed è per questo che iniziamo a dar credito a certe ipotesi.

immagine 1 articolo spunta l inverno

Partiamo da un presupposto: lo smantellamento del Vortice Polare. Ora i modelli previsionali ci danno una data precisa: il 22 aprile. Se così fosse - perché comunque serve ancora qualche conferma - il cosiddetto "Final Warming" porterebbe all'inversione dei venti zonali (o del getto polare) con una settimana di ritardo rispetto alla media trentennale di riferimento.

Stravolto tutto: fine APRILE con meteo TURBOLENTO

7 giorni, nell'arco di un mese intero, non sono poco mentre se andiamo a considerare l'intero trimestre primaverile non sono tanti. Fatto sta che ci siamo, siamo giunti al capolinea del Vortice Polare. Ecco cosa potrebbe succedere: uno dei due lobi del Vortice, vista l'inversione zonale, dovrebbe muoversi in direzione ovest. La presenza di Alte Pressioni tra l'Atlantico settentrionale e l'area siberiana dovrebbe facilitare la propagazione del freddo sull'Europa centro orientale. Forse sin sul Mediterraneo.

Fosse accaduto in pieno inverno, con i ben noti "riscaldamenti stratosferici improvvisi", ora staremmo parlando di gelo e neve su mezza Europa. Ma siamo ad aprile, quindi gli effetti saranno smorzati per evidenti motivi stagionali. Ciò non toglie, lo ripetiamo, che l'Inverno dia un ultimo colpo di coda. Il tutto potrebbe essere complicato, tra l'altro, dalle interazioni con l'aria umida atlantica.

Incredibile ONDATA DI FREDDO, tracollo delle TEMPERATURE da paura

Quest'ultima dovrebbe riuscire a penetrare sull'Europa occidentale e sul Mediterraneo, quindi attenzione al pericolosissimo mix che andrà a crearsi tra masse d'aria così diverse. Potrebbero scatenarsi fenomeni localmente violenti, quali temporali e ingenti grandinate. Ma non mancherà occasione per nevicate e per le temibili gelate primaverili.

Sarà bene non abbassare la guardia neppure per un attimo, perché altrimenti si rischia di sottovalutare epidosi che anche ad aprile inoltrato possono lasciare il segno. Il marchio dell'Inverno...

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina