Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo per venerdì 10 Aprile. Caldo in ulteriore aumento, picchi di 25 gradi

Quasi tutta Europa è sotto scacco un possente campo di alta pressione coadiuvato da masse d'aria calda di matrice sub-tropicale. Le perturbazioni sono confinate molto a nord e anche l'aria artica è costretta ad agire solo tra la Scandinavia e la Russia Settentrionale.

immagine 1 articolo meteo venerdi 10 aprile caldo in ulteriore aumento Credit AdobeStock.

Il promontorio anticiclonico dal cuore caldo protegge efficacemente anche l'Italia Centro-Settentrionale, con temperature in ulteriore lieve aumento verso valori ben superiori alla norma stagionale. Fa meno caldo al Sud, per residui sbuffi d'aria più fresca dai quadranti nord-orientali.

Meteo prossimi giorni sempre PIU' CALDO, con picchi fino a 25 gradi e oltre

Il coriaceo campo di alta pressione si rafforzerà ulteriormente sul Mediterraneo, in modo tale da proteggere l'intera Penisola e anche il Meridione, in precedenza lambito da lievi infiltrazioni d'aria fresca ed instabile da nord-est.

Questa fase anticiclonica durerà ancora alcuni giorni e tale situazione produrrà il picco del caldo anomalo, proprio a ridosso del weekend pasquale tanto che i termometri saliranno fino a picchi di 25 gradi ed oltre specie sulle pianure del Nord Italia, con clima tipico di primavera inoltrata.

Esploderà il CALDO, in netto anticipo

immagine 2 articolo meteo venerdi 10 aprile caldo in ulteriore aumento

Vediamo l'evoluzione meteo attesa per domani, venerdì 10 aprile. Ci sarà un rafforzamento ulteriore dell'anticiclone, con maggiore stabilità anche all'estremo Sud, con la depressione in precedenza sull'Egeo ormai sfilata sulla Turchia orientale.

Limitati annuvolamenti potranno coinvolgere le coste del medio-basso versante tirrenico, a causa del progressivo ristagno d'aria più umida nei bassi strati. Da segnalare qualche foschia nelle valli ed in Pianura Padana nottetempo e al primo mattino.

Le temperature aumenteranno ancora di qualche grado su tutte le regioni, con caldo al Nord e parte del Centro dove le massime si porteranno su valori ben superiori alla norma, specie in Val Padana, tanto che si potranno registrare picchi fino ad oltre 25-26 gradi.

Temperature massime capoluoghi italiani per il giorno 10 aprile 2020

Trieste 27°C

Pordenone, Treviso, Udine 25°C

Alessandria, Asti, Brescia, Cremona, Ferrara, Gorizia, Lodi, Mantova, Milano, Modena, Monza, Novara, Padova, Pavia, Piacenza, Rovigo, Vercelli, Vicenza 24°C

Bologna, Como, Forlì, Lecco, Parma, Reggio nell'Emilia, Sanluri, Torino, Verbania, Verona 23°C

Benevento, Bergamo, Cesena, Firenze, Grosseto, La Spezia, Lucca, Oristano, Pisa, Prato, Ravenna, Roma, Taranto, Trento, Varese 22°C

Andria, Arezzo, Carbonia, Carrara, Caserta, Crotone, Foggia, Iglesias, Olbia, Pistoia, Sassari, Venezia, Villacidro, Viterbo 21°C

Ascoli Piceno, Avellino, Barletta, Belluno, Bolzano, Cagliari, Catania, Cuneo, Frosinone, Genova, Imperia, Livorno, Massa, Matera, Pescara, Savona, Siena, Sondrio, Terni 20°C

Bari, Biella, Cosenza, Isernia, Latina, Macerata, Napoli, Perugia, Rieti, Rimini, Salerno, Siracusa, Tempio Pausania, Tortolì, Trani, Trapani 19°C

Ancona, Chieti, Fermo, L'Aquila, Lecce, Messina, Nuoro, Palermo, Pesaro, Reggio di Calabria, Teramo, Urbino 18°C

Agrigento, Brindisi, Caltanissetta, Campobasso, Catanzaro, Lanusei, Ragusa 17°C

Aosta, Potenza 16°C

Enna, Vibo Valentia 14°C

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina