Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Da Pasquetta CAMBIA tutto: Primavera TURBOLENTA

Chissà, magari avremo modo di riprenderci le nostre vite - pur con tutte le precauzioni del caso - subito dopo Pasquetta, o forse no. Vedremo... Fatto sta che le condizioni meteo potrebbero mutare, pesantemente.

immagine 1 articolo da pasquetta cambia tutto primavera turbolenta Credit AdobeStock.

Ci stiamo preparando ad affrontare due giornate, quelle di Pasqua e Pasquetta, all'insegna del bel tempo. L'Alta Pressione porterà con sé tantissimo sole, porterà con sé temperature in ulteriore aumento, porterà con sé tutte le condizioni ideali per apprezzare al meglio la Primavera. Ma dovremo stare a casa, magari piacevolmente con i nostri cari.

Il quadro potrebbe cambiare, anche pesantemente, passate le festività. Potrebbe trattarsi di un vero e proprio stravolgimento, perché sappiamo quanta energia occorra per demolire il cosiddetto "blocco a omega". Blocco atmosferico, blocco anticiclonico, chiamatelo come volete, fatto sta che quando si realizza è davvero difficile cambiar marcia senza che vi sia una forte accelerata.

Cosa potrebbe accadere? Diciamo che sia a ovest che a est potrebbero esserci degli assalti: da un lato, quello occidentale, l'Atlantico mentre dall'altro lato il freddo. Sì, avete letto bene, il freddo. Perchè l'estensione del promontorio anticiclonico in direzione nord porterà alla discesa di una massa d'aria fredda sull'Europa orientale. Attenzione, perchè il cambiamento potrebbe proprio arrivare da est.

Se vi capiterà di dare un'occhiata alle mappe previsionali, quelle in grado di spingersi verso il 20 di aprile, avrete modo di constatare quanto stiamo scrivendo ovvero che una possente irruzione artica potrebbe colpire diverse zone d'Europa. Prima la parte orientale, ovviamente, poi potrebbe scivolare verso ovest sfruttando - ed ecco che a quel punto tornerebbe utile il blocco - il bordo meridionale dell'Alta Pressione.

Se tutto ciò dovesse succedere, prepariamoci a giornate tumultuose. Si arriverebbe dal caldo anomalo, quindi provate un po' a immaginare che tipo di contrasti termici andrebbero a realizzarsi... Potrebbero scatenarsi temporali molto violenti, ma anche nevicate a quote relativamente basse. Potrebbe isolarsi un vortice secondario sul Mediterraneo, insomma, potrebbero verificarsi condizioni meteo pessime.

Nulla di anomalo, sia ben chiaro. Come abbiamo ricordato più volte, anche aprile può rivelarsi un mese estremamente propizio alle ondate di freddo ed è bene non sottovalutarlo.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina