Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Weekend di svolta meteo primaverile, ma attenzione non in tutta Italia

Si consolida il miglioramento meteo su gran parte d'Italia, ma soprattutto l'aria più fredda degli ultimi giorni inizia a cedere il testimone a flussi più temperati. Da ovest va infatti avanzando un'area di alta pressione, con alimentazione calda subtropicale presente tra Iberia e Francia occidentale.

immagine 1 articolo weekend svolta meteo primaverile non in tutta italia

L'influenza di quest'anticiclone si fa più nitida sul Nord Italia, mentre invece le regioni meridionali risentono ancora pienamente dei rimasugli instabili di quella depressione mediterranea in lenta traslazione verso Grecia e Mar Egeo.

SUPER ANTICICLONE di primavera in arrivo. La tendenza meteo fino a Pasqua

La parte periferica del vortice ciclonico farà affluire ancora masse d'aria fresche e instabili al Sud. La giornata di oggi, sabato 4 aprile, vedrà quindi annuvolamenti ancora compatti tra Puglia, Calabria e Sicilia orientale, con qualche ulteriore piovasco o rovescio in una prima fase principalmente sui settori ionici.

Il tempo sarà stabile e soleggiato sul resto d'Italia, a parte innocui addensamenti di poco conto su settori alpini e lungo il versante adriatico. Le temperature subiranno un ulteriore aumento, grazie al soleggiamento, con massime più elevate al Nord dove si potranno sfiorare punte di 20 gradi.

Eccezionale treno di CICLONI ATLANTICI

Nel corso del weekend questo promontorio anticiclonico sarà ulteriormente rinvigorito dall'approfondimento di una saccatura atlantica verso le Azzorre, da cui si innescherà un flusso caldo che porterà una ventata di tepore primaverile sulle nazioni occidentali dell'Europa.

L'Italia resterà ai margini di queste correnti calde e risulterà ancora sfiorata da flussi più freschi nord-orientali. Il tempo stabile chiuderà la settimana e allo stesso modo si aprirà quella successiva, quella che ci traghetterà verso Pasqua.

Tuttavia, le regioni meridionali e parte di quelle adriatiche saranno ancora lambite in avvio di settimana da infiltrazioni d'aria fresca e instabile convogliate dal vortice fra Egeo e Turchia. La maggiore stabilità dell'anticiclone riguarderà il Nord Italia, con temperature in ulteriore aumento e picchi di 21-22 gradi.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
- Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina