Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo con MITE ALTA PRESSIONE, poi CROLLA TUTTO

Come previsto ecco che una MITE ALTA PRESSIONE ha cominciato a portare una discreta stabilità meteo su molte regioni del Paese. Nonostante un modesta influenza da parte di un vortice di bassa pressione ad appannaggio della Sicilia e del medio e basso Tirreno, il tempo è tornato decisamente stabile e soleggiato. Anche le temperature sono tornare un po' a salire specialmente al Nord e sui comparti adriatici del Centro.

immagine 1 articolo meteo con mite alta pressione poi crolla tutto

Nei prossimi giorni dunque, ci attendiamo un po' di caldo bel tempo che dovrebbe durare almeno fino a gran parte del Sabato. Attenzione però in quanto, se tutto verrà confermato, da domenica CROLLA TUTTO. Vediamo più nel dettaglio cosa accadrà da qui fino alla fine della settimana.

GELO da est tra una settimana? Probabilità in crescita

Oggi e domani saranno sicuramente le giornate più miti e tranquille di questa settimana. Il sole splenderà quasi indisturbato su tutte le regioni a parte qualche timida nuvoletta di passaggio qua e la che non produrrà ovviamente effetti di rilievo. Il bel tempo inoltre favorirà un ulteriore e generale aumento dei termometri specialmente sulle zone centro-settentrionali dove saranno diffusamente presenti valori anche superiori ai 20°C.

Arriviamo così alla vigilia del weekend. Un venerdì ancora condizionato dall'alta pressione la quale, tuttavia, comincerà a dare qualche piccolo segnale di affaticamento ben visibile tra il pomeriggio e la sera al Nord dove potranno arrivare un po' di nubi.

PREVISIONI METEO per mercoledì 18 Marzo. Super Anticiclone in mezza Europa

Poche invece le novità al Centro-Sud dove il sole dominerà quasi indisturbato per tutto il corso della giornata.

Sabato persisterà ancora una moderata variabilità al Nord specialmente sul comparto più orientale dove troveremo una maggior nuvolosità.

SVOLTA METEO pazzesca o ennesima bufala? La nostra impressione

Nel contempo il passaggio di una veloce onda depressionaria con centro motore sul nord Africa, provocherà qualche disturbo sulla Sicilia dove sui settori più meridionali consigliamo un ombrello a portata di mano.

Insomma, i segnali di un imminente cedimento dell'alta pressione si faranno via via sempre più evidenti in attesa di un brusco cambiamento atteso soprattutto tra la sera di domenica, la notte successiva e le prime ore di lunedì. In questo frangente rinforzeranno freddi venti di Bora che porteranno ad un veloce peggioramento ad iniziare dal Nord.

Sarà il preludio ad una fase molto più fredda e a tratti anche capricciosa che ci accompagnerà con tutta probabilità almeno fino alla metà della nuova settimana. Ci aggiorneremo in merito.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:
- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Piero Luciani

Inizio Pagina