Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

ANTICICLONE in arrivo in settimana, porterà primi caldi! Ecco quanto durerà

Dopo una prima decade di marzo particolarmente turbolenta, il meteo è destinato a mutare drasticamente con il ritorno in pompa magna dell'alta pressione delle Azzorre che riproporrà lo scenario che ha dominato quasi totalmente la stagione invernale.

immagine 1 articolo anticiclone in arrivo primi caldi ecco quanto durera

Già da domenica l'anticiclone tenterà di fare capolino, ma sarà ancora troppo timido per riuscire ad opporsi ad una nuova perturbazione nord-atlantica in avvicinamento dalla Francia, l'ultima di una lunga serie che ha caratterizzato tutta la prima decade di marzo.

Anticiclone in vista la prossima settimana: quanto durerà? Tutti i dettagli

Il fronte in transito ad inizio settimana sarà più debole dei precedenti e soprattutto avrà un'evoluzione piuttosto rapida. Ci sarà qualche pioggia che evolverà rapidamente da nord a sud e dopo questi sussulti instabili l'alta pressione riuscirà ad insediarsi sul Mediterraneo già nel corso di martedì.

Inizierà così una fase di meteo ben più stabile e mite, in quanto l'anticiclone trainerà una massa d'aria calda in quota di origine sub-tropicale oceanica. Quella di mercoledì 11 marzo sarà una giornata di bel tempo diffuso, con temperature che si spingeranno anche sopra i 20 gradi in pieno giorno.

Il dominio di alta pressione andrà però gradualmente in sofferenza nella seconda parte della settimana, a seguito di un'erosione per il pressing di diverse perturbazioni atlantiche, che inizieranno a scendere di latitudine tuttavia tenderanno solo a lambire il Nord e parte dei settori tirrenici.

La parte più attiva dei fronti tenderebbe a transitare oltralpe, sotto intense correnti zonali, ma sul finire della settimana, tra venerdì e sabato, c'è la possibilità della penetrazione più diretta di un fronte legato ad una saccatura, che porterebbe un deterioramento del tempo al Centro-Nord.

Il contesto climatico si manterrebbe comunque primaverile, anche grazie all'afflusso di correnti meridionali. Non è infatti attesa la penetrazione diretta di correnti fredde come avvenuto in questi giorni, con l'anticiclone che peraltro proverà ad attutire l'intensità dell'offensiva delle correnti atlantiche.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

METEO CITTÀ
- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
- Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina