Meteo Giornale » Archivio » Editoriali »

METEO Estremo di Primavera: Novità galoppanti

Marzo è iniziato con un meteo molto movimentato e le tendenze paiono confermare questo trend: insomma, parrebbe proprio che il primo mese della primavera (che ricordo essere iniziata il 1° marzo) sia in netta controtendenza rispetto al disastroso inverno passato.
Se da un lato sa un po' di beffa, dall'altro è un'occasione per gli appassionati di gelo e neve per un po' di riscatto, che è del tutto mancato in inverno.
Basti pensare che in alcune località di fondovalle è nevicato in novembre e marzo e mai in dicembre, gennaio o febbraio!

immagine 1 articolo meteo estremo di primavera novita galoppanti

Ma, tornando alle tendenze meteo stagionali, cosa ci prospetta la primavera? I lettori più attenti avranno notato sicuramente che più di una volta ci siamo un po' sbilanciati verso una possibile previsione stagionale, ovviamente a cura di Centri di ricerca avanzati. Allo stato attuale, marzo potrebbe davvero continuare su questo trend, anche perché, per la prima volta da quasi tre mesi, non ci sono anticicloni in vista nelle tendenze meteo a medio termine, mentre nel lungo termine c'è ancora troppa divergenza. Insomma, cerchiamo di gioire un po', dopo un inverno davvero scarno e anonimo, forse la primavera riuscirà a riscattarsi: c'è solo da attendere con impazienza.

Il cambiamento meteo climatico è una GRAVE REALTÀ

Nel frattempo, gli amanti del meteo soleggiato e del caldo possono attendere e sicuramente non ne rimarranno delusi: ricordiamo che, in epoca di cambiamenti climatici, le estati sempre più calde sono già una garanzia, mentre le altre stagioni talvolta sono proprio un terno al lotto.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

Clima: altre cattive notizie, innevamento boreale ai minimi

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Stefano Ferrari

Inizio Pagina