Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Meteo weekend, le ultimissime: ancora instabile, fra pioggia e neve

immagine 1 articolo meteo weekend ultimissime ancora instabile pioggia e neve

Il nuovo peggioramento meteo sull'Italia, derivante dall'intrusione di una perturbazione nord-atlantica, originerà una nuova area depressionaria che manterrà il meteo piuttosto movimentato anche per gli ultimi giorni della settimana.

Il vortice depressionario si attarderà sull'Italia Centro-Meridionale, alimentato da correnti d'aria fredda ed instabile in discesa dal Nord Europa, con un contesto che vedrà clima decisamente invernale, soprattutto in montagna.

IMMINENTE NEVE in arrivo, anche a quote basse. Ecco le zone interessate

Questo determinerà la persistenza di condizioni atmosferiche irrequiete soprattutto sui versanti adriatici e sul Sud Italia, con neve in Appennino fino a quote di bassa montagna. Andrà decisamente meglio al Nord Italia, ove il fine settimana trascorrerà in prevalenza soleggiato.

Prima del weekend, la giornata di venerdì sarà notevolmente instabile sui versanti tirrenici e zone interne, dove avremo precipitazioni anche sotto forma di rovescio o temporale che entro sera raggiungeranno anche le regioni più meridionali. La neve in Appennino cadrà dai 1200/1300 metri, ma anche più in basso.

Meteo marzo, forti novità in vista dopo il 10. Ecco quale sarà l'evoluzione

Il tempo sarà migliore al Nord, ma con nuova recrudescenza perturbata sul Nord-Est dove giungerà la ritornante del fronte. Non ci saranno molte variazioni per sabato, se non che il maltempo si localizzerà tra regioni adriatiche, Sud ed Isole Maggiori, mentre sarà più soleggiato altrove.

Non mancheranno nevicate in Appennino a quote più basse sabato, sin verso i 700/800 metri lungo la parte settentrionale della dorsale, mentre al Meridione la quota neve sarà posta oltre i 1100/1200 metri. La tendenza è per un'attenuazione dei fenomeni dalla sera sulle regioni centrali adriatiche.

Domenica ritroveremo residua instabilità all'estremo Sud, con piogge e temporali su Puglia, Lucania, Calabria e nord della Sicilia. Altrove il sole sarà più presente, ma con nuova perturbazione in rotta verso le Alpi che porterà nubi via via più spesse al Nord Italia.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina