Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo per mercoledì 4 Marzo. Rimasugli d'instabilità, con PIOGGIA e NEVE

L'Italia è stretta nella morsa di un vortice depressionario, con il grosso del maltempo che si è portato verso le regioni meridionali. Il meteo tuttavia stenta a migliorare sul resto d'Italia, a parte ampie schiarite sulle regioni di Nord-Ovest.

immagine 1 articolo meteo mercoledi 4 marzo rimasugli instabilita pioggia e neve Credit AdobeStock.

Le temperature sono in netto calo al Centro-Sud, per via dell'afflusso dell'aria più fredda sospinta dalla depressione che scalza quella più mite preesistente. Oltre alle precipitazioni intense anche a carattere temporalesco, i venti localmente intensi sono protagonisti, soprattutto tra Tirreno ed Isole.

ALTRA NEVE in arrivo sull'Italia, sia sulle Alpi che in Appennino

Quest'improvvisa svolta marzolina è connessa ad un Vortice Polare in indebolimento, più allungato verso il comparto centro-occidentale dell'Europa. In tal modo, le perturbazioni atlantiche hanno cambiato rotta puntando il Mediterraneo, anche perchè non c'è più l'ostacolo dell'anticiclone.

Il vortice ciclonico mediterraneo, in lenta evoluzione, tenderà a scivolare verso l'Adriatico e poi sui Balcani, con precipitazioni che coinvolgeranno ancora alcune regioni, in attesa poi che nuove perturbazioni raggiungano l'Italia nei giorni successivi.

Meteo MILANO: torna il BEL TEMPO, ma non durerà a lungo

immagine 2 articolo meteo mercoledi 4 marzo rimasugli instabilita pioggia e neve

Vediamo nel dettaglio il meteo previsto per domani, mercoledì 4 marzo. Il minimo di bassa pressione si porterà verso la Grecia, con un po' d'instabilità che mercoledì insisterà al Sud, sulla Sicilia, sul medio adriatico e la Romagna, ma con precipitazioni più significative tra Calabria meridionale e Sicilia.

Spruzzate di neve sono attese fino ai 700/800 metri sul Nord Appennino, a salire fino attorno ai 1200/1300 metri andando verso il Sud. Le schiarite prevarranno altrove al Nord e medio-alto versante tirrenico, ma con addensamenti ancora sul Triveneto.

Un fronte si andrà ad addossare con la sua parte più avanzata alle Alpi Settentrionali verso sera, dove saranno possibili spruzzate di neve sui settori di confine più settentrionali di Lombardia e Alto Adige. Sarà questo l'inizio di un nuovo peggioramento che irromperà nelle successive 24 ore.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina