Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

CROLLO TEMPERATURE in atto sull'Italia, ma seguiranno nuovi sbalzi estremi

immagine 1 articolo crollo temperature italia seguiranno nuovi sbalzi estremi

Il maltempo ciclonico che colpisce l'Italia ha riportato la pioggia, ma anche la neve a bassa quota in alcune zone del Nord Italia, con fiocchi che durante i fenomeni più intensi si sono spinti occasionalmente in alcune zone collinari e di fondovalle.

L'area di bassa pressione, molto profonda, è associata ad un nucleo d'aria polare molto fredda in quota. Per tale ragione, i fenomeni intensi hanno favorito il rovesciamento dell'aria fredda verso il basso, consentendo quindi ai fiocchi di neve di spingersi temporaneamente a bassa quota.

Badilate di NEVE, TEMPORALI, GRANDINE: è marzo!

Il clima ora si sta facendo decisamente invernale anche al Centro-Sud dell'Italia, a causa della penetrazione dell'aria fredda nei bassi strati attraverso la Valle del Rodano, a seguito del progressivo spostamento del vortice depressionario dal Mar Ligure all'Adriatico.

Il raffreddamento si farà sentire soprattutto al Sud e Sicilia, esaltato dai forti venti, con flessioni di quasi 10 gradi rispetto alle 24 ore precedenti, complice l'arrivo del maltempo che farà un mix con le correnti più fredde. Non a caso, la neve si appresta a tornare a cadere anche sui monti del Sud.

Meteo stravolto: altro schiaffo d'INVERNO nel weekend

Tuttavia, se le temperature stanno ancora calando al Centro-Sud, viceversa sul Nord riprendono ad aumentare nettamente soprattutto in pianura sulla Val Padana centro-occidentale, laddove vi è l'effetto combinato del ritorno del sole con venti di foehn.

Nei prossimi giorni il clima tornerà a scaldarsi, per le correnti più miti che precederanno una nuova perturbazione. Gli sbalzi termici sono tipici della primavera e pertanto questo tipo di tempo si addice ad essere considerato perfetto per il mese di marzo.

La neve a bassa quota non deve sorprendere ed è un fenomeno assolutamente tipico di marzo, anche se chiaramente quest'anno può far scalpore dopo un inverno caratterizzato dalla mitezza e dall'assenza di nevicate.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina