Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

CICLONE MEDITERRANEO porterà la bufera. VENTO fino a tempesta e mareggiate

immagine 1 articolo ciclone mediterraneo bufera vento tempesta e mareggiate

L'Italia si prepara ad affrontare una notevole fase di maltempo. Non solo pioggia, temporali, grandine, neve e anche freddo, ma ci saranno anche venti in rinforzo fino a burrasca su diverse zone dell'Italia, che innescheranno anche mareggiate sulle coste esposte.

Il vento scaturirà dall'approfondimento repentino di un vortice di bassa pressione, che nel corso di lunedì si scaverà tra il Golfo del Leone ed il Mar Ligure. In questa fase sull'Italia verranno richiamati venti meridionali, in genere tra sud e sud-ovest.

Meteo prossima settimana: FREDDO, NEVE, GRANDINE, TEMPORALI

Lunedì i venti più sostenuti, tra ostro e libeccio, coinvolgeranno i bacini occidentali della Penisola fino al tratto orientale del Mar Ligure. L'intensità del vento raggiungerà la burrasca prima su Mari di Corsica e Sardegna, poi sul Tirreno Centro-Settentrionale con raffiche anche di 80-90 km/h.

Nella seconda parte di lunedì il vento rinforzerà anche tra Adriatico e Ionio, presentandosi quindi sotto forma di scirocco. Nei tratti di mare al largo si raggiungeranno raffiche attorno ai 70 km/h. Tornerà l'acqua alta su Venezia nella notte fra lunedì e martedì, con circa 100 cm di marea prevista.

Meteo Prossima Settimana: Ciclone dall'Oceano Atlantico

Il vento sarà assoluto protagonista anche nella giornata di martedì, momento nel quale il vortice di bassa pressione tenderà a traslare verso le regioni centrali e poi in direzione del Basso Adriatico. In questa fase le correnti ruoteranno a maestrale sui bacini di ponente.

La Sardegna sarà particolarmente battuta dall'impetuoso vento di maestrale, con raffiche prossime o superiori ai 100 km/h sul Mare di Sardegna, ma anche sul Canale di Sardegna e parte del Canale di Sicilia. Lungo le coste occidentali e settentrionali della Sardegna, sono attese onde alte fino a 5 metri e oltre.

Il maestrale spirerà moderato o forte sul Tirreno Centro-Meridionale, mentre resisteranno venti da sud-sud/est ancora molto sostenuti, fino a 80/90 km/h, tra Alto Ionio e Canale d'Otranto. Si attenuerà il vento sui restanti bacini, con correnti moderate da nord-nord/est tra medio e alto versante adriatico.

La circolazione del vento resterà piuttosto vivace anche nella parte centrale della settimana, con prevalenti venti di maestrale lungo i bacini occidentali e meridionali. Tuttavia il vento andrà a scemare e solo sulle Isole Maggiori l'intensità sarà ancora localmente burrascosa.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina