Meteo Giornale » Archivio » Focus Modelli Meteo »

CENTRO METEO EUROPEO: da fine Febbraio più FREDDO e PERTURBAZIONI

immagine 1 articolo centro meteo europeo da fine febbraio piu freddo e perturbazioni

PREVISIONI METEO: con il passare dei giorni, le mappe elaborate dal Centro Meteo Europeo, con il suo modello ensemble, sono andate sempre più in direzione di una maggiore influenza della depressione fredda del Nord Atlantico sul Mediterraneo Centrale.

La previsione di una robusta cellula di alta pressione è confermata per i giorni dal 21 al 24 Febbraio, ma successivamente si fa avanti una prima saccatura nord atlantica che dovrebbe interessare l'Italia con traiettoria nord-ovest/sud-est per i giorni 25-27 Febbraio prossimi.

Vortice Polare GELIDO, effetti sulla PRIMAVERA imprevedibili

Una seconda e più intensa saccatura atlantica interesserebbe l'Italia per il giorno 1 di Marzo prossimo, scendendo più a sud sul Mediterraneo ed innescando correnti da sud ovest ed un peggioramento più deciso su tutta la Penisola.

Segue un temporaneo miglioramento meteo, ma già a partire dal 4 Marzo l'Italia sarà interessata da altre perturbazioni provenienti da nord-ovest, con una zona di alta pressione che sembra smantellarsi sul bacino del Mediterraneo.

Ecco l'IRRUZIONE FREDDA per fine Febbraio: ultimissime novità

Forse gli ultimi venti giorni dell'Inverno astronomico faranno vedere quello che non è successo per tutto il resto della stagione invernale?

Vedremo nei prossimi giorni se questo peggioramento freddo e perturbato sarà confermato per il mese di Marzo.

Quando una via d'uscita allo stallo meteo? Le risposte

immagine 2 articolo centro meteo europeo da fine febbraio piu freddo e perturbazioni

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina