Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

METEO prossime ore: arriva un po' di NEVE, ecco quali le aree coinvolte

L'alta pressione si fa temporaneamente un po' da parte, in quello che è un dominio costante in questo inverno e che si riproporrà anche durante la terza decade di febbraio. La presenza anticiclonica è causa del clima non invernale, ma anche della scarsità di precipitazioni.

immagine 1 articolo meteo prossime ore neve ecco quali le aree coinvolte Credit AdobeStock.

Una perturbazione nord-atlantica si appresta a valicare le Alpi e transiterà rapidamente sulla Penisola. Si tratterà di un fronte poco attivo, che darà luogo a precipitazioni tutto sommato modeste e a macchia di leopardo. Sarà comunque un'eccezione rispetto alla stabilità prevalente favorita dall'anticiclone.

ARRIVA IL FREDDO: Temperature in picchiata verso il basso

Trattandosi di una debole perturbazione, non dobbiamo certo aspettarci particolari precipitazioni, ma le correnti più fresche nord-atlantiche che sospingeranno il fronte consentiranno qualche locale spruzzata di neve sui rilievi.

Avremo solo rovesci intermittenti che riusciranno a spolverare di bianco le Alpi, soprattutto le aree di confine ma anche le Dolomiti. Un po' di neve imbiancherà anche parte dell'Appennino. In quest'inverno così terribile sono soprattutto le aree appenniniche a risentire dell'assenza di neve.

immagine 2 articolo meteo prossime ore neve ecco quali le aree coinvolte

Nel dettaglio, vediamo come evolverà il tempo in queste prossime ore: la perturbazione fredda in transito sta per ora portando nevicate sulle Alpi in estensione dai settori occidentali a quelli centro-orientali, con riferimento prevalente ai settori di confine. La quota neve la ritroveremo attorno ai 1000/1200 metri.

Nella seconda parte della giornata i fenomeni nevosi si inizieranno ad attenuare sull'Arco Alpino, mentre al contrario il meteo peggiorerà lungo l'Appennino Centro-Settentrionale, in particolare zone interne del versante adriatico, con fiocchi di neve oltre i 1200/1400 metri.

Dalla sera le precipitazioni raggiungeranno anche il Sud, con qualche fiocco di neve dai 1500 metri ma localmente anche a quote inferiori. Saranno possibili eventuali spruzzate di neve fino attorno ai 1000 metri o poco al di sotto sull'Appennino Centrale, tra Marche ed Abruzzo, specie durante i rovesci più intensi.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina