Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo d'INVERNO nuovo tentativo. Ma fine Febbraio e Marzo a maggior rischio

Mentre su alcuni tratti del nord Europa accade un po' di tutto tra tempeste, venti burrascosi ed alluvioni, l'Italia continua a vivere un'eterna primavera. La causa è da attribuire ad un'immortale alta pressione che fino ad oggi ha totalmente eluso i tentativi da parte dell'inverno di conquistarsi il suo spazio sul Bacino del Mediterraneo.

immagine 1 articolo meteo invernale a fine febbraio e marzo calo temperatura

Uno di questi tentativi va in scena proprio nel corso della giornata di oggi. Masse d'aria fredda in arrivo dal nord Europa pilotano una perturbazione atlantica che andrà a concentrare i suoi effetti soprattutto al Sud e su parte del Centro. Nelle prossime ore infatti, ci attendiamo alcune piogge nel sud della Toscana, delle Marche, in Umbria e su alcuni angoli del Lazio.

Meteo con Temperatura giù e GELATE, poi MITE di Primavera. Fine mese FREDDO

Ma nel corso del pomeriggio, mentre il meteo andrà già rapidamente migliorando su alcuni tratti del Centro, la situazione peggiorerà su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e coste tirrenica campane e calabresi. Sulle regioni del Sud potranno anche scoppiare alcuni temporali specie tra il tardo pomeriggio e le primissime ore della sera.

La perturbazione in seguito, insisterà sulle estreme regioni meridionali anche nel corso della tarda serata fino alle prime ore della notte.

Meteo verso Alta Pressione irruenta, ma preludio di FREDDO fine mese

Tra il pomeriggio e la sera sulle dorsali appenniniche centro-meridionali potrà anche cadere qualche nevicata intorno ai 1200-1300 metri al Centro e a quote più elevate al Sud.

Da segnalare inoltre un deciso rinforzo dei venti di Maestrale sul lato tirrenico ed una moderata Tramontana su quello adriatico.

INVERNO 2020 senza neve, ma il futuro non sarà così

Temperature in lieve flessione specialmente sulle regioni del mezzogiorno.

Tra giovedì e venerdì però l'alta pressione riprenderà ad avvolgere totalmente il nostro Paese. Il meteo ritroverà una buona stabilità atmosferica minata solo da qualche nube qua e la ed il ritorno delle nebbie sulla Val Padana e sulle zone più interne del Centro.

L'indice AO potrebbe aggiornare il RECORD assoluto! Effetti meteo

Anche le temperature riprenderanno a salire di giorno mentre farà ancora un po' freddino di notte e nelle prime ore del mattino al Nord e su alcuni tratti interni delle regioni centrali.

Con tutta probabilità sarà il preludio ad un weekend di bel tempo con temperature in ulteriore salita.

ARRIVA IL FREDDO: Temperature in picchiata verso il basso

Ma di questo ce ne occuperemo in altri editoriali.

Viviamo un ampio periodo di anomalie climatiche. Anche due anni fa si ebbe una prima parte dell'Inverno mite, ma la fine del mese fu gelida, con il Burian che raggiunse l'Europa occidentale e l'Italia.
Or ora non è atteso niente di simile, ma la mitezza di questo inverno, forse ci ha fatto scordare cosa succedeva appena nel 2018.

METEO PESSIMO: nuovo ANTICICLONE MOSTRUOSO per il Weekend

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:
- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Piero Luciani

Inizio Pagina