Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo Italia, arriva ARIA FREDDA, gli effetti

Dopo un inizio di settimana dove l'alta pressione lascerà spazio a qualche incertezza meteo, dovuta ad infiltrazioni d'aria più umida, da mercoledì i venti si disporranno dai quadranti nord-orientali. Giungerà dunque sull'Italia aria sicuramente più FREDDA rispetto a quella mite ed umida delle prossime 48 ore.

Vediamo nel dettaglio quali EFFETTI avrà sul nostro Paese.

immagine 1 articolo meteo italia arriva aria fredda gli effetti

Meteo influenzato da Bassa Pressione Dennis

Mercoledì mattina l'aria fredda colpirà essenzialmente l'area più orientale d'Italia. Dopo un veloce passaggio di nubi e qualche piovasco sul Nord-Est, le nubi e le precipitazioni correranno molto velocemente verso il Centro-Sud dove soprattutto dal primo pomeriggio cominceranno a cadere in forma sparsa nel sud della Marche, nel Lazio e a scendere su Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale e poi su Campania e Calabria.

Nel contempo il meteo sarà già rapidamente migliorato al Nord.

Meteo 7 Giorni: ANTICICLONE anomalo al FREDDO. I dettagli

In serata il miglioramento si estenderà anche al Centro e la pioggia anche sotto forma di rovescio colpirà praticamente tutto il Sud peninsulare. Solo sulla Sicilia infatti il tempo si manterrà più asciutto e con maggiori aperture del cielo.

Stante la presenza di masse d'aria più fredda, ci attendiamo anche qualche spruzzata di neve sui rilievi appenninici del Sud a quote prossime ai 1500 m e a quote più alte solo quello calabrese.

ULTIMISSIME: meteo 15 giorni, verso Marzo col rischio del FREDDO invernale

Oltre ad un generale rinforzo dei venti atteso soprattutto al Centro-Sud, anche le temperature subiranno un cambiamento perdendo qualche grado in particolare nelle aree raggiunte dal brutto tempo.

Non attendiamoci tuttavia l'arrivo di un clima invernale in quanto i valori termici non faranno altro che riavvicinarsi alla media stagionale.

PREVISIONI METEO lunedì 17 Febbraio. Qualche PIOGGIA al Nord, i dettagli

Questo moderato peggioramento avrà comunque vita breve in quanto già da giovedì l'alta pressione tornerà gradualmente a conquistare il nostro Paese con l'intento di riportare condizioni meteo nuovamente stabili. Giovedì l'aria fredda insisterà ancora solo sul medio e basso Adriatico dove il tempo comunque sarà abbastanza soleggiato anche se in un contesto piuttosto ventoso.

Da venerdì e nel successivo weekend, l'anticiclone sarà totalmente protagonista con il suo carico di bel tempo e pronto a far salire i termometri ancora una volta sopra la media.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:
- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Piero Luciani

Inizio Pagina