Meteo Giornale » Archivio » News Clima »

Crisi clima: per la NASA è stato il Gennaio più caldo di sempre

CLIMA E METEO: il sistema di rilevamento delle temperature NASA - GISS comprende un archivio lunghissimo di temperature globali che ha inizio nel lontano 1880.

La mappa relativa allo scorso mese di Gennaio vede le anomalie termiche (rispetto alla media del trentennio 1951-80) pari a +1,18°C, un valore che supera i +1,17° del Gennaio 2016 che era stato, fino a quel momento, il mese più caldo dal 1880.

immagine 1 articolo crisi clima nasa gennaio piu caldo di sempre

ANTARTIDE, iceberg si stacca dal Pine Island e si sbriciola. Immagini shock

Il grafico mostra un forte aumento in particolare a partire dagli anni Novanta dello scorso secolo.

immagine 2 articolo crisi clima nasa gennaio piu caldo di sempre

Meteo e clima: Alaska in controtendenza, inizio anno freddissimo

Se si considera la media del periodo 1980-2010, lo scarto dalla norma di questo trentennio è pari a +0,718°C.

Lo scarto termico è stato forte soprattutto sulla Siberia, dove le anomalie termiche sono state tra i 4 e gli 8°C oltre la norma trentennale.

Meteo CALDISSIMO: stiamo bissando il 2007

Caldo anche sulla zona orientale del Nord America e sull'Europa, molto freddo invece sull'Alaska.

Crisi clima: Gennaio 2020 il più caldo a livello globale, in Europa eccezionale

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina