Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

ESPLOSIVO Ciclone Dennis è nel Nord Europa, forza RECORD: allerte meteo

immagine 1 articolo ciclone esplosivo dennis avanza nord europa da record

Il Vortice Polare sempre estremamente energico continua ad essere l'elemento preponderante per la nascita di violentissime tempeste sul Nord Atlantico. Dopo il passaggio di Ciara, ora è la volta di un nuovo profondissimo ciclone extratropicale, denominato Dennis, con minimo già ora attorno ai 930 hPa.

Alcune simulazioni dei modelli di calcolo indicano che il ciclone si potrebbe ulteriormente approfondire su valori davvero clamorosi, prossimi ai record storici per quelle zone. Nel cuore della bassa pressione si potrebbero infatti misurare una pressione addirittura di 920 hPa, se non anche inferiore.

Meteo Italia sino al 27 Febbraio, tra ANTICICLONE e CICLONI ARTICI

Dennis potrebbe così passare alla storia come uno dei più profondi cicloni extratropicali mai visti negli ultimi decenni sull'Atlantico Settentrionale. Una depressione di tale potenza innescherà venti di tempesta davvero estremi, con raffiche prossime ai 200 chilometri orari. *Già ieri in Islanda si sono raggiunti i 250 km orari.*

Il Ciclone Dennis proverà ad avvicinare il record di pressione più bassa di tutti i tempi. Il detentore del record è la tempesta Braer, che si è verificata il 10/11 gennaio 1993. La sua pressione toccò un minimo di 913 hPa, il valore più basso mai registrato sull'Oceano Atlantico settentrionale.

METEO weekend: eventi meteo ECCEZIONALI tra CICLONI e CALDO anomalo

Al momento la nazione più colpita dalla tempesta è l'Islanda, battuta da tempesta di vento con picchi di raffica oltre i 150 chilometri all'ora, anche di più sulle aree montuose. A differenza di quanto accaduto con Ciara, la nuova tempesta non interesserà tutta l'Europa Centro-Settentrionale, ma solo le aree più a nord.

Dopo l'Islanda, la tempesta ha raggiunto l'Irlanda, Regno Unito e il Mare del Nord, fino alle aree scandinave meridionali, tutti settori dove sono state già diramate puntuali allerte meteo. Sarà invece molto più attenuata la forza dei venti attesi verso la Francia, la Germania e il resto del Centro Europa.

Oscillazione Artica al suo massimo storico: il perché del NON INVERNO

immagine 2 articolo ciclone esplosivo dennis avanza nord europa da record

immagine 3 articolo ciclone esplosivo dennis avanza nord europa da record

VORTICE POLARE inarrestabile, ennesimo picco! INVERNO rimandato a marzo

Non solo vento, ma anche forte maltempo accompagnerà l'avanzata della perturbazione collegata a questo profondo ciclone, con piogge molto abbondanti sulle Isole Britanniche ed in Scandinavia meridionale, tutte zone già recentemente colpite dalla furia di Ciara.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

VORTICE POLARE di nuovo al massimo di potenza, meteo d'INVERNO appeso a un filo

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina