Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Grande gelo e forti nevicate in Turchia orientale

CRONACHE METEO: la Turchia orientale è stata la zona più direttamente colpita dall'invasione di aria fredda scesa dalla Russia settentrionale.

La città di Gole, che si trova nella provincia nord-orientale di Ardahan, è stata pesantemente colpita dalla tempesta di neve seguita da temperature bassissime.

Qui si sono infatti registrati -40°C il 9 ed il 10 Febbraio scorso, nuovo record di freddo per la regione, abbattendo un precedente limite di -39,8°C registrati ad Ardahan il lontano 21 Gennaio 1972. Ad Ardahan però, in questa occasione, il termometro ha raggiunto "solo" -26,5°C.

Neve Iraq, GELO Turchia, BLIZZARD USA e l'Europa un "DESERTO" invernale

-35°C si sono registrati nel distretto di Askale e -31°C nella zona di Kars.

Nel sud est della Turchia si sono registrati accumuli di neve di diversi metri di altezza.

Tempesta di neve colpisce l'Iran, causando morti e grossi danni

immagine 1 articolo grande gelo e forti nevicate in turchia orientale Ardahan, credit istockphoto

Forti nevicate si sono registrate anche nel settore nord occidentale della Siria.

Bufera di neve a Baghdad, evento meteo rarissimo!

In particolare accumuli abbondanti si sono verificati sulla città di Al Malikiyak.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina