Meteo Giornale » Archivio » Primo Piano »

METEO: la differenza tra REALTÀ e sensazionalismo

In alcune occasioni c'è stata qualche incomprensione tra i nostri articoli meteo e ciò che viene percepito dal lettore. Sia chiaro, nessuno vuole fare terrorismo o proselitismo, ma solo descrivere la realtà dei fatti.
Spesso nel titolo non si riesce a descrivere bene ciò che l'articolo vuol dire, pertanto invitiamo i lettori A NON SOFFERMARSI SOLO AL TITOLO, MA A LEGGERE TUTTO, in quanto troveranno TUTTE LE RISPOSTE.
La stragrande maggioranza delle domande poste, infatti, riguardano solo chi legge il titolo e non l'intero articolo.

immagine 1 articolo meteo la differenza tra realta e sensazionalismo

Tornando al discorso principale, in questo periodo dove l'estremizzazione meteo è sotto gli occhi di tutti, risulta facile sfociare in qualche aggettivo un po' spinto, ma talvolta giustificato dalla cronaca.
Qualche esempio? L'assurdo inverno 2020, coi suoi estremi di pioggia prima e siccità poi, con le sue temperature sempre eternamente sopra media, con le sue burrasche di vento estremo, con le temperature di inizio febbraio che hanno sbriciolato ogni record termico secolare... non sono esempi di meteo estremo? Non meritano qualche aggettivo un poco più colorito?

Meteo Italia: FREDDO in avanzata. Ecco l'inverno tardivo

In questo particolare periodo della storia, stiamo assistendo a così tanti fenomeni estremi che risulta oramai indiscutibile pensare che non stiamo vivendo un vero e proprio stravolgimento climatico con gravi conseguenze: acqua sempre più scarsa, caldo sempre più feroce, nuovi virus, nuove epidemie, instabilità politica futura, flussi migratori. Non lo diciamo noi, ma la SCIENZA.
Infine, invitiamo i lettori a tenere sempre nei loro commenti un tono educato e rispettoso nei confronti di chi lavora e di chi fa informazione e la divulga in maniera professionale e quotidiana.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

Meteo Italia, improvvisa perturbazione, NEVE a sorpresa, i dettagli

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Il terribile INVERNO del 1946/1947, con le colossali nevicate a febbraio

Torna la NEVE con la PERTURBAZIONE di San Valentino: vediamo dove

CALDO RECORD in Antartide. Superati i 20 gradi, non era mai successo

ESTATE, è già incubo meteo per CALDO eccessivo

TEMPESTA DI NEVE sul mare in Turchia, video in timelapse è una meraviglia

Pubblicato da Stefano Ferrari

Inizio Pagina