Meteo Giornale » Archivio » Meteo Amarcord »

STORIA METEO: Roma SOTTO LA NEVE dieci anni fa. Mancava dal 1986

immagine 1 articolo storia meteo roma neve dieci anni fa mancava dal 1986

Nell'ultimo decennio la neve è stata alquanto generosa con Roma, con diversi eventi accaduti. Ciò è andato controcorrente rispetto alla crescita del riscaldamento globale o a quanto accaduto su altre parti d'Italia, con la scarsità di eventi nevosi soprattutto sul Nord Italia.

Da poco abbiamo dedicato spazio agli eventi del febbraio 2012, quando Roma fu colpita da ben due nevicate, di cui una di notevole entità (vedi qui l'approfondimento). Appena due anni prima si era però verificata un'altra nevicata molto importante nella Capitale, non certo così avvezza alla neve.

NEVE ABBONDANTE sul Nord Italia, accadeva l'11/12 Febbraio 2013

Il 12 febbraio del 2010 rappresenta una data indimenticabile, con la Capitale che venne ricoperta da alcuni centimetri di neve, pur non paragonabili con quanto accaduto nel febbraio 2012. La nevicata del 2010 fu però speciale, essendo la prima avvenuta nel nuovo millennio.

L'evento fu causato dall'intrusione di un vortice d'aria gelida in quota dalla Valle del Rodano. Nelle foto è possibile apprezzare appieno l'evento nevoso, che ha trasformato una normale mattinata di febbraio in una giornata davvero straordinariamente speciale per tutti i romani.

Roma sotto la NEVE. Video meteo, 8 anni fa si sciava così al Colosseo

immagine 2 articolo storia meteo roma neve dieci anni fa mancava dal 1986

immagine 3 articolo storia meteo roma neve dieci anni fa mancava dal 1986

La città ben imbiancata rappresentava un evento del tutto speciale. Ed in quel 2010 peraltro la neve fece una brevissima comparsa persino all'inizio dell'inverno successivo, il 17 dicembre a conferma di un anno solare straordinario. D'altronde un evento del genere a Roma mancava da tantissimo tempo.

Prima di quel 12 febbraio del 2010, una nevicata degna di nota mancava su Roma addirittura dal febbraio del 1986. Nel 1986 gli accumuli furono certamente di molto superiori, quasi replicati poi nell'evento storico del febbraio 2012.

In seguito al febbraio 1986, sulla Capitale si erano avute solo brevi fioccate capaci spesso di generare non più di un sottile velo bianco. Si è quindi dovuto aspettare quasi un quarto di secolo per rivedere il Cupolone ben imbiancato.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina