Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Bufera di neve a Baghdad, evento meteo rarissimo!

CRONACHE METEO: la notte tra il 10 e l'11 febbraio è avvenuto un fatto veramente raro dal punto di vista meteorologico, anche se era largamente atteso dalle previsioni dei modelli meteo di calcolo.

Baghdad è la capitale dello stato dell'Iraq, situata sulle rive del fiume Tigre, è anche la seconda città più grande di tutto il mondo arabo.

Il suo clima è estremamente arido, presentando una media annua di precipitazione di appena 156 mm; di queste 28 mm cadono nel mese di febbraio.

Ondata di freddo artico russo, grandi nevicate in Ucraina e Turchia

L'inverno è mite, in quanto le temperature minime del mese di febbraio sono di 6°C, mentre le massime sono di 19°C.

Le nevicate quindi sono eventi estremamente rari: l' 11 gennaio 2008 cadde per la prima volta la neve dopo oltre 100 anni, ma con accumuli quasi inconsistenti.

Ondata di freddo, forse record, in arrivo sul Medio Oriente

La nevicata caduta la notte del 11 febbraio scorso è invece stata piuttosto abbondante, imbiancando la città con alcuni centimetri di neve fresca (4 cm al locale aeroporto).

Si può quindi parlare di un evento storico per Baghdad.

La sorpresa è stata gradita molto dagli abitanti della città, e soprattutto dai bambini che hanno giocato a lungo con questa nevicata improvvisa.

La temperatura si è abbassata su valori sotto lo zero su tutto l'Iraq, raggiungendo un valore minimo di -6°C sulla città di Rutbah, nella zona orientale, a 631 metri di altezza.

immagine 1 articolo bufera di neve a baghdad evento meteo rarissimo

immagine 2 articolo bufera di neve a baghdad evento meteo rarissimo

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina