Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Meteo ventoso, burrasche innescate dalla tempesta. TEMPERATURA

A poche centinaia di chilometri al di là delle Alpi, l'atmosfera e il meteo sono in forte subbuglio a causa della depressione d'Islanda molto attiva ed in movimento verso il Regno Unito e la Francia, interessate quest'ultime da una forte fase di maltempo a tratti tempestoso.

Gli effetti di questa configurazione meteo decisamente dinamica si fanno parzialmente sentire anche sul nostro Paese interessato da flussi d'aria mite oceanici che hanno portato anche qualche timido disturbo oltre al forte vento.

immagine 1 articolo meteo ventoso burrasche innescate dalla tempesta temperatura Burrasca di vento con mareggiata. Credit AdobeStock.

Nel corso della settimana l'Italia continuerà a disegnare un'ipotetica linea di confine tra il tempo perturbato e un contesto meteo sicuramente più tranquillo ed anticiclonico.

Cerchiamo dunque di capire più nel dettaglio che tempo ci aspetta da oggi fino al prossimo weekend.

Il martedì sarà una giornata soprattutto mite e ventosa in particolare sui comparti tirrenici e sul medio e basso Adriatico. Qui si registreranno ancora alcune mareggiate.

Un po' di nubi di passaggio sulla Sardegna, l'area tirrenica e sulle estreme zone alpine di confine ma il rischio di pioggia si manterrà comunque molto basso. Sul resto del Paese avremo una moderata variabilità con maggior soleggiamento al Nord e sul lato adriatico centro-meridionale.

Attenzione alle temperature le quali sono previste in generale aumento con valori anche superiori ai 20°C sul versante adriatico dove le forti correnti occidentali potranno dar luogo a caldi venti di caduta.

Ma il clima sarà decisamente mite per la stagione anche sul resto del Paese.

Tra mercoledì e giovedì le tese correnti sud-occidentali cominceranno a perdere di energia ma il quadro meteorologico generale non farà registrare apprezzabili variazioni. Il meteo dunque continuerà a rimanere nel complesso stabile anche se non mancheranno un po' di nubi sparse.
In seguito, sul finire della settimana, i venti ruoteranno di quadranti meridionali e masse d'aria più umida porteranno ad una maggior ingerenza di nubi soprattutto al Centro-Nord con anche il ritorno di fitti banchi di nebbia specialmente sulla Val Padana e su alcuni tratti interni del Centro.

In questo contesto le temperature faranno registrare un moderato e generale calo pur rimando sopra la media del periodo specie al Sud dove il meteo si risulterà inoltre più soleggiato.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:
- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Pubblicato da Piero Luciani

Inizio Pagina