Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Ondata di freddo, forse record, in arrivo sul Medio Oriente

PREVISIONI METEO: un'ondata di freddo, che potrebbe assumere proporzioni eccezionali, investirà a brevissimo il Medio Oriente, penetrando in profondità in Arabia Saudita, dopo aver già approcciato la Turchia.

L'eccezionalità dell'ondata è data dal fatto che penetrerà molto a sud, in quanto la Turchia è esposta normalmente in inverno alle correnti fredde in arrivo dalla Russia, anche se i valori termici a 1500 metri di quota previsti attorno a -15°C sono rari anche in Turchia.

immagine 1 articolo ondata di freddo record in arrivo sul medio oriente

Tempesta Ciara sull'Europa, allarme meteo su Gran Bretagna e Francia

Ma l'ondata di freddo proseguirà in modo anomalo a dirigersi verso sud, fino ad arrivare nel cuore dell'Arabia Saudita. L'isoterma di -10°C a 1500 metri di altezza è prevista raggiungere l'Iraq e il Kuwait, oltre all'Arabia settentrionale, tanto che i meteorologi arabi hanno definito già l'evento in arrivo come "l'ondata di freddo del secolo".

Verso la metà della prossima settimana le temperature potranno raggiungere valori di 4/5°C al di sotto dello zero nel cuore dell'Arabia Saudita e dell'Iraq, e valori inferiori ai -20°C su vaste zone dell'Iran, in quello che potrebbe essere un evento di freddo unico per queste zone.

Meteo Nord America: nel mezzo di un INVERNO MITISSIMO, tempeste di neve in arrivo sui Grandi Laghi

[I2]

La neve potrebbe cadere abbondante in Siria, Giordania, e su quasi tutto l'Iraq, spingendosi forse fino alla capitale Baghdad, città nella quale ha nevicato per l'ultima volta nel 2008 e in cui tale evento è rarissimo.

Seguiremo l'evoluzione di questa ondata di freddo con rarissimi precedenti nel passato, considerando che già nel mese di Gennaio altre due ondate di freddo avevano attraversato la zona.

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina