Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Ondata di freddo sugli Stati Uniti sud-occidentali, freddo fino a San Diego

CRONACHE METEO: il freddo si è fatto sentire anche in questa stagione invernale sul lato occidentale statunitense.

In particolare la mattina del 5 Febbraio le temperature sono scese fino ad un valore minimo da record storico giornaliero per le località di Ramona con -7,2°C (precedente di -5°C del 2002), El Cajon e Vista con -1,1°C (precedenti di zero gradi raggiunti nel 1985).

Ramona si trova a 436 metri nella Contea di San Diego, El Cajon invece ad un'altezza di 132 metri.

Ondata di freddo in Corea del Sud, la prima di un INVERNO mitissimo

E' significativo anche il valore di San Diego, città posta sul mare e la più meridionale della California, dove la temperatura minima registrata è stata di +3,3°C, decisamente bassa per una città che ha le temperature minime medie di Febbraio di 10,4°C. Si tratta, in effetti, di un record di freddo giornaliero uguagliato e i precedenti risalgono addirittura al 1883 e al 1894.

La mappa mostra le anomalie termiche di quel giorno, con il lato occidentale statunitense al freddo, in particolare la California meridionale, mentre la parte orientale ha presentato delle forti anomalie positive.

Ondata di freddo sui Balcani, grosse nevicate a Sofia e Bucarest. FOTO METEO

immagine 1 articolo ondata di freddo sugli stati uniti sud occidentali freddo fino a san diego

Meteo Australia: in Tasmania dal caldo record alla neve in 24 ore!

Pubblicato da Giovanni De Luca

Inizio Pagina